Banner alto

Banner alto

Antonio Toninelli riscrive il record della Sgambada de Blum

Condividi su:

Antonio Toninelli vince la Sgambada de Blum davanti a Lenzi e Bazzana. Al femminile sigillo di Irene Faccanoni. 650 iscritti e 577 partiti nella gara non competitiva organizzata dagli alpini di Rovetta (Bg).

Anche quest’anno Antonio Toninelli ha messo la firma sulla Sgambada de Blum, la gara di corsa in montagna non competitiva disputata a Rovetta (Bg) e organizzata dalla locale sezione alpini per un totale di 577 partecipanti. 22’39” il tempo finale dello scalvino, esattamente 20 secondi in meno rispetto alla prestazione del 2016, e nuovo record del percorso. Sul secondo gradino del podio un altro scalvino, Pietro Lenzi, che ha chiuso in 24’17”. La terza piazza, come lo scorso anno, è di Fabio Bazzana: 25′ netti il suo crono, quattro secondi in meno del 2016. Nella top ten di giornata il campione italiano di maratona Giovanni Gualdi alla sua prima partecipazione, poi Danilo Bosio, Paolo Poli, Marco Alcaini, Iacopo Brasi, Daniele Tomasoni e Mauro Bellini. Vincitrice al femminile Irene Faccanoni che ha tagliato il traguardo in 33’28” seguita da Giovanna Cavalli, seconda in 34’15” e Alice Colotti, terza in 36’33”.