Comunicare in ogni parte del globo: con Garmin outdoor no-limits in sicurezza

Condividi su:

Vivere in sicurezza l’outdoor senza limiti. Garmin presenta due strumenti che permettono di comunicare in qualsiasi parte del globo. Sono inReach Se+ e inReach Explorer+, i suoi primi dispositivi che consentono una comunicazione satellitare bidirezionale. Utilizzando la copertura mondiale della rete di satelliti Iridium, i nuovi device permettono di inviare e ricevere messaggi di testo ed e-mail in qualsiasi parte della Terra ci si trovi e inviare messaggi di sos che vengono ricevuti ed elaborati dal centro di emergenza Geos, attivo 24/7. Grazie al gps integrato ad alta sensibilità i nuovi modelli permettono una navigazione semplificata per l’utilizzatore e consentono ad amici e parenti di quest’ultimo di monitorarne le imprese.

Garmin inReach

I due nuovi strumenti Garmin garantiscono una copertura satellitare globale appoggiandosi al sistema privato Iridium, che consente di scambiare messaggi e inviare richieste di sos in qualsiasi parte del mondo. Una vera e propria rivoluzione per tutti gli amanti dell’avventura, dell’esplorazione e dell’escursionismo più estremo, che possono ora comunicare in qualsiasi luogo con famiglia e amici e, cosa più importante, inviare richieste d’aiuto in caso di emergenza. Entrambi i modelli prevedono un gps integrato che consente il monitoraggio e la localizzazione della posizione, e permettono di gestire varie funzioni di navigazione outdoor. Il modello inReach Explorer+ si distingue per la cartografia Topo precaricata, per la bussola elettronica e per l’altimetro barometrico.

Comunicazione bidirezionale in tutto il Globo

Utilizzando la rete satellitare Iridium, che garantisce una copertura del 100% del pianeta (inclusi tutti gli oceani, gli spazi aerei e le regioni polari), inReach Se+ e inReach Explorer+ possono inviare e ricevere messaggi di testo da/verso qualsiasi numero di cellulare e/o account di posta elettronica, e naturalmente da/verso un altro dispositivo inReach. In questo modo, anche quando il proprio smartphone non ha copertura di rete, si può comunicare tranquillamente con compagni di avventura, amici e familiari. Per accedere e comunicare attraverso la rete satellitare Iridium è necessario sottoscrivere un abbonamento che va ad aggiungersi al costo degli strumenti. In base al livello di utilizzo, gli utenti possono scegliere tra un abbonamento annuale o uno più flessibile, che consente di usufruire del servizio solo quando se ne ha effettivamente bisogno. Quello annuale, a seconda dei servizi offerti, ha un costo che va dai 14,99 euro fino ai 99,99 euro al mese (più costo di attivazione), mentre quello flessibile varia da 19,99 euro a 124,99 euro al mese. Sono anche previste soluzioni enterprise su misura, che consentono alle aziende di rimanere in contatto con i propri collaboratori.

Sicurezza 24/7 in ogni parte della Terra

inReach Se+ e inReach Explorer+ permettono di comunicare tempestivamente situazioni di pericolo o di difficoltà in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo ci si trovi, ricevendo veloce assistenza e quindi soccorso. Un passo in avanti davvero importante per quanto riguarda l’attività outdoor, un passo che permette di vivere le proprie avventure sapendo di poter contare su un aiuto certo in qualsiasi momento. Gli strumenti sono infatti in grado di inviare un segnale sos che viene ricevuto ed elaborato dal centro di emergenza Geos, attivo a livello globale 24 ore su 24. Una volta che il messaggio di richiesta di aiuto viene ricevuto ed elaborato, gli utenti inReach sono in grado di interagire con un operatore, comunicando la propria posizione, spiegare la tipologia e la gravità del problema e quindi ricevere le migliori indicazioni su come gestire la situazione in attesa dell’arrivo dei soccorsi. È anche possibile impostare un elenco di contatti in modo che siano automaticamente avvisati qualora venga inviata una richiesta di sos dal dispositivo. Lo schermo chiaro e perfettamente utilizzabile anche sotto la luce diretta del sole, oltre che l’interfaccia utente intuitiva e di immediata consultazione, rendono la comunicazione tramite inReach veloce e pratica.

Navigazione satellitare a 360°

Garmin inReach Se+ e inReach Explorer+ integrano un ricevitore gps ad alta sensibilità che permette di avviare funzioni di navigazione, di individuare esattamente la propria posizione e di salvare dati, in modo che gli utenti possano seguire precise indicazioni sui percorsi da seguire, memorizzare waypoint e trovare ancora più facilmente la via del ritorno seguendo una precisa traccia. inReach Explorer+ inoltre ha cartografia topografica precaricata, un altimetro barometrico e una bussola elettronica. Con la funzione MapShare è inoltre possibile condividere con familiari e amici i progressi del proprio viaggio, così che siano sempre aggiornati, e scambiare con loro sms e messaggi e-mail. Se associati a smartphone compatibili, attraverso l’applicazione gratuita Earthmate gli utenti possono accedere direttamente dai propri inReach a mappe illimitate e centinaia di immagini aeree per avere ancora più informazioni sulla natura del territorio che si sta attraversando. È possibile anche ricevere aggiornamenti sulle condizioni meteo e accedere liberamente alla piattaforma cloud-powered Explore, dove gli utenti possono pianificare viaggi, salvare waypoints, sincronizzare e gestire le funzioni del proprio dispositivo, memorizzare dati e tanto altro ancora.

Dove trovarli

I nuovi Garmin inReach Se+ e inReach Explorer+ saranno disponibili nei migliori punti vendita a partire dal primo trimestre del 2017 al prezzo consigliato al pubblico, rispettivamente di 449,99 euro e di 499,99 euro.