Banner alto

Banner alto

Daniele Cappelletti è campione italiano

Condividi su:

6 febbraio 2013 ore 20.00 – Sulla pista Baranci nel comprensorio sciistico di San Candido nell’Alta Pusteria in provincia di Bolzano, in notturna, si è corso la gara di scialpinismo valevole per il campionato italiano dell’Esercito.

I campionati sciistici delle Truppe Alpine sono giunti alla 65ª edizione. Queste gare, introdotte nel 1931 con il nome di GISTA (Gare Interreggimentali di Sci delle Truppe Alpine), hanno lo scopo di valutare lo stato dell’addestramento dei nostri militari attraverso un confronto agonistico tra i migliori elementi di tutti i reparti. I campionati sono anche conosciuti come “le Olimpiadi degli Alpini” e comprendono gare a carattere militare e competizioni in discipline sportive invernali valide per l’assegnazione dei titoli italiani di specialità. Con il 2° posto in classifica generale Daniele Cappelletti ha conquistato il titolo tricolore. Il trentino che correrà le skyrace i maglia Valetudo, arrivato secondo a 1” dal vincitore, ha sempre comandato la gara ma all’ultimo cambio pelli un problema gli ha fatto perdere alcuni attimi preziosi.

Giorgio Valetudo

Altre info: www.truppealpine.eu/casta