Banner alto

Banner alto

Aperte le iscrizioni al Firenze Urban Trail, un vero trail nella città più bella del mondo

Condividi su:

Grande attesa per la terza edizione del Firenze Urban Trail, in programma il 5 e 6 marzo 2016: un appuntamento imperdibile che coniuga sport e cultura in uno scenario unico e suggestivo, per tutti gli appassionati di trail running e non solo. Tre distanze: 13 km by night, 30 km e 45 km e due challenge: 13 km notturni + 30 km diurni e 13 km notturni + 45 km.

firenze_urban_trail_2015_05_cinzia_bertasa_ph_organizzazioneUn’occasione eccezionale per gli appassionati di trail, che potranno misurarsi ad alti livelli, percorrendo vie, piazze e vicoli del centro storico fiorentino, passando tra monumenti famosi in tutto il mondo, fino a raggiungere le colline con vista mozzafiato sulla città. Le iscrizioni sono aperte, online su www.firenzeurbantrail.com o nei maggiori negozi di sport di Firenze Informazioni.

Tre gare su tre diverse distanze, arricchite dalla perla della gara in notturna che, con un percorso di 13 chilometri, vedrà il centro storico di Firenze illuminato dalle lampade frontali dei partecipanti. La partenza è prevista sabato 5 marzo alle ore 21.00 da Piazza Santa Croce, nel cuore di Firenze, come anche tutte le altra gare in programma. Il percorso toccherà i luoghi simbolo della città conosciuti in tutto il mondo: Piazza della Signoria, Ponte Vecchio, e in alto la collina di San Miniato e il Piazzale Michelangelo.

Le altre gare, con partenza da Piazza Santa Croce domenica 6 marzo alle ore 8.30, si svolgeranno con le seguenti caratteristiche:

firenze_urban_trail_2015_06_ph_organizzazione• la 30 km unisce i luoghi più conosciuti del centro storico, passando da tutti i principali monumenti storici ed artistici per proseguire poi da vero trail nelle colline attorno a Firenze, percorsi nella splendida natura del paesaggio toscano, sempre con la vista mozzafiato sulla città.

• Pensata per i più allenati, la 45 km è una corsa a metà tra Urban e Trail. Partenza da Piazza Santa Croce domenica 6 marzo alle ore 8.30; si inizia percorrendo i luoghi più significativi della città di Firenze per poi passare alle colline di Settignano e Fiesole, tornando poi di nuovo in città attraverso Monte Ceceri e la Fattoria di Maiano. Un percorso incantevole per la bellezza del paesaggio, i monumenti storici della città e l’alto livello agonistico del percorso.

• Chi non vuole perdere l’occasione di godersi anche tutte le sfaccettatura di Firenze “by night” , potrà iscriversi al Challenge, la combinata tra la gara notturna di 13 km e la 30 km diurna.

• Come vera sfida per tutti gli ultra runners, viene propone la combinata della 13 km notturna con la gara di 45 km diurna; scenari e sfide diversi, bellezze paesaggistiche e cittadini incuriositi per una vera prova agonistica per i runners.

firenze_urban_trail_2015_04_ph_organizzazioneCome nelle passate edizioni, i main sponsor dell’evento saranno Salomon e Suunto. È fondamentale il messaggio che caratterizza le gare trail: “rispetto imprescindibile per l’ambiente e per la natura ovunque ci si trovi”. Ogni atleta ha obbligatoriamente la sua borraccia, nulla viene gettato o lasciato lungo i percorsi.

Le iscrizioni alle gare sono iniziate l’1 novembre 2015 e termineranno il 4 marzo 2016. Facile l’accesso all’iscrizione, online sul sito ufficiale della manifestazione (www.firenzeurbantrail.com) attraverso il servizio dedicato da Tds/Enternow, con quote variabili a seconda della gara e del tempo di iscrizione. È inoltre possibile iscriversi nei maggiori negozi di sport di Firenze. Punto di riferimento per gli iscritti al Firenze Urban Trail sarà l’Obihall di Firenze in Lungarno Aldo Moro, angolo via De Andrè, dove si svolgeranno tutte le attività relative al ritiro dei pettorali e la consegna pacchi gara e dove si troverà lo staff per garantire il necessario supporto agli atleti. Sempre all’Obihall, per il secondo anno, sarà allestito il Futex 2016, l’Expo legato al trail running, con molti espositori di grande richiamo legati al mondo del trail così come tante associazioni sportive e aziende del territorio; l’esposizione è aperta al pubblico.

Luca Carrara 2015 firenze urban trail 13 km night vittoriaCome sempre al Firenze Urban Trail non può mancare l’aspetto Charity. Firenze Urban Trail sostiene infatti la causa di Oxfam, che si impegna a migliorare le condizioni di vita di migliaia di persone povere nel mondo con l’obiettivo di garantire loro l’energia e le risorse per costruirsi un futuro migliore (www.oxfamitalia.org). Oltre a Oxfam Italia, vengono sostenute anche le attività di AIL Firenze e VoaVoa! Onlus, tre enti no profit con obiettivi diversi tra loro ma che meritano di essere condivisi ed attivamente supportati. Contestualmente all’iscrizione al Firenze Urban Trail si potrà dare loro un contributo volontario.

Per chi poi non vuole perdere l’occasione di vivere l’atmosfera elettrizzante di questo evento dando il suo attivo supporto a questa unica manifestazioni sportiva, potrà registrarsi sul sito come volontario. Potrebbe essere il primo passo per conoscere da vicino l’affascinante mondo del trail running.

La storia, la poesia e la bellezza di Firenze vi aspettano a ritmo di corsa trail. Firenze Urban Trail: la città ai tuoi piedi.

⇒ Leggi anche: Fabio Bazzana e Cinzia Bertasa, colpo grosso al Firenze Urban Trail
⇒ Leggi anche: La challenge fiorentina nelle mani di Luca Carrara