Banner alto

Banner alto

Il Fosso Bergamasco fa tappa a Cortenuova: vincono Maurizio Vanotti ed Elisabetta Manenti

Condividi su:
Serata di grandi numeri e di conferme al vertice, con i successi di Maurizio Vanotti ed Elisabetta Manenti a Cortenuova di Sopra, frazione di Martinengo. I temporali pomeridiani non hanno fermato la terza prova del Fosso Bergamasco. 

Cortenuova di Sopra (Bg)

Immagine 1 di 5

FOTO COPYRIGHT DIEGO DEGIORGI

Ben 452 atleti hanno animato questa sera la 21esima edizione della Tri pas en turen al pais de Cornoa Ssura, valida come terza tappa del Fosso Bergamasco dopo quelle di Carobbio degli Angeli e Cologno al Serio.

In campo maschile, stoppando il cronometro su 21’36”, è Maurizio Vanotti a vincere la volata su Raffaele Carrara, secondo classificato che mantiene la maglia di leader del circuito. A pochi secondi anche il terzo classificato, Mattia Bertocchi.

Nelle donne vittoria per distacco di Elisabetta Manenti (sua la leadership del circuito al femminile), seconda posizione per Eveline Makena Muriira, terza piazza per Katuscia Nozza Bielli.

L’evento di Cortenuova è proseguito con il terzo tempo, la consegna delle maglie arancioni dei leader maschile e femminile e le premiazioni di categoria.

Venerdì prossimo – il 18 maggio – la macchina organizzativa del Fosso Bergamasco si sposta sulla sponda brembana della provincia, dove il gruppo dei Fo’ di Pè allestirà la Valbrembo al Galoppo, gara che lo scorso anno vide primeggiare Yassin Razgani e Simona Milesi.