Banner alto

Banner alto

Jonathan Kosgei Kanda e Silvia Weissteiner vincono la Garda Trentino Half Marathon

Condividi su:

Cinquemilaquattrocento iscritti per la Garda Trentino Half Marathon 2016 che ha visto il successo di Jonathan Kosgei Kanda (per il keniano è bis) e Silvia Weissteiner.

garda_trentino_half_marathon_2016_ph_credit_matteo_bridarolli_riva_del_garda-39

Foto crediti Matteo Bridarolli

Riva del Garda e Arco (Tn) – 5400 iscritti sul lago di Garda alla Garda Trentino Half Marathon, questo il numero di partecipanti alle due corse su strada, la 10 km e la half marathon. Atleti provenienti da tutto il mondo, compreso il keniano Jonathan Kosgei Kanda (Atl. Castello) che con 1h05’17” si è aggiudicato la vittoria. Al femminile in alto il tricolore con Silvia Weissteiner (Gs Forestale) in 1h15’11”.

Leggi anche: Running tourism: il lato outdoor del Lago di Garda

Gara maschile incerta fino all’ultimo: il secondo e terzo classificato si sono giocati il podio in una brillante quanto avvincente volata finale. Secondo posto per l’ucraino Oleksander Matviychuk in 1h05’23”, quarto nel 2015, e terzo a completare il podio Julius Kipngetic Rono (Atl. Recanati), l’altro keniano del giorno, anche lui sulla finish-line in 1h05’23”. Gara femminile: seconda posizione per la tedesca Laura Hottenrott in 1h16’41” e terzo posto per la slovacca Silvia Schwaiger in 1h16’48”.

Nella 10 km competitiva partita da Arco successo di marca tedesca sia al maschile che al femminile. Negli uomini s’impone Simon Dorflinger in 34’07”, seguito da Davide Raineri (Atletica Trento) in 34’17” mentre terzo appena dietro è Andrea Mignolli (Vicenza Marathon) con 34’21”. Gara femminile che registra la vittoria di Yvonne Kleiner in 39’12” che va a precedere l’italiana dell’Atletica Vicenza Anna Zilio in piazza a Riva del Garda in 40’17” e la compagna di squadra Greta Pizzolato in 41’17”.

Per uletriori informazioni: www.trentinoeventi.it