Banner alto

Banner alto

Marius Kipserem e Ababel Yeshaneh conquistano la prima Abu Dhabi Marathon

Condividi su:

Primo classificato della Abu Dhabi Marathon è Marius Kipserem dal Kenya, che ha battuto il suo record personale con il tempo di 2:04:04. Ababel Yeshaneh, Etiopia, ha tagliato il traguardo in 2:20:17 qualificandosi prima tra le donne. Oltre 10.000 i partecipanti, provenienti da tutto il mondo, che hanno preso parte alla prima ADNOC Abu Dhabi Marathon.

Marius Kipserem, il primo classificato alla Abu Dhabi Marathon col tempo di 2:04:04

Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti – 7 dicembre 2018 – L’ambito primo posto alla Abu Dhabi Marathon se lo aggiudicano Marius Kipserem dal Kenya e Ababel Yeshaneh dall’Etiopia che, con una prestazione eccellente – rispettivamente arrivati in 2:04:04 e 2:20:17 – questa mattina hanno messo al sicuro la loro vittoria in una prima edizione che si è rivelata di grande successo.

L’evento ha visto la partecipazione di oltre 10.000 runners, tra professionisti e amatori, che hanno preso parte ad una delle quattro gare previste – 42k, 10k, 5k e 2,5k – nell’edizione inaugurale della Abu Dhabi Marathon.

Registrando il suo personal best, Marius Kipserem, keniota già vincitore della maratona di Rotterdam nel 2016, ha tagliato il traguardo della prima Abu Dhabi Marathon con uno spettacolare tempo di 2:04:04, dodicesima migliore prestazione in maratona di sempre, aggiudicandosi il gradino più alto del podio della gara. A soli 12 secondi di distanza, medaglia d’argento per Abraham Kiptum, il keniota record man nella mezza maratona, che ha completato la gara in 2:04:16. Terzo posto all’etiope Dejene Debela Gonfa, con 2:07:06.

Tre le donne, primo posto all’etiope Ababel Yeshaneh, che ha conquistato la vittoria della ADNOC Abu Dhabi Marathon in 2:20:17, registrando il suo personal best. A seguire Eunice Chumba dal Bahrain, classificata seconda con il tempo di 2:20:54, miglior prestazione del 2018 per un’atleta asiatica. Eunice è stata seguita al traguardo dall’etiope Gelete Burka Bati, che ha raggiunto la finish line in 2:24: 07.

Ababel Yeshaneh, prima donna classificata alla Abu Dhabi Marathon col tempo di 2:20:17

Richard Kimunyan e Abeba Semanew hanno completato con successo la gara di 10k con un tempo di 28:21 e 32:40, seguiti da Maxwell Rotich e Emily Kipchumba secondi classificati e Samir Jouaher e Anne-Mari Hyrylainen al terzo gradino del podio.

Nella categoria elité wheelchair – 42 km – il primo posto è andato a Husain Al Mazam, seguito da Rashed Al Dhaheri, entrambi dagli Emirati Arabi Uniti. I classificati nella 10k sono stati Abdollah Fard, Abdulla Al Ghaferi e Theban Al Mheiri.