Banner alto

Banner alto

Last 10 Verona Marathon, la corsa solidale

Condividi su:

L’evento nell’evento, quello dalla distanza più corta ma dai numeri di partecipazione più alti, dove forse serve meno allenamento ma partecipare è importante anche per tutte le persone che beneficiano dei proventi che arrivano alle organizzazioni no profit. La Last 10 non è solo una gara da 10 km collaterale alla Verona Marathon, è un evento podistico di solidarietà, parte integrante della manifestazione.

Agsm Verona Marathon 2017 è una delle più importanti maratone italiane, avrà luogo a Verona il prossimo 19 novembre, organizzata da Asd Gaac 2007 e Veronamarathon Eventi in collaborazione con il comune di Verona. Al via più di 10mila persone, di cui 5mila partecipanti alla Last 10, giunta alla 6ª edizione, organizzata per dare anche ai podisti non competitivi veronesi l’occasione di percorrere le vie del centro storico in veste di atleti per giungere nell’incantevole Piazza Bra e godere degli applausi, in un contesto di spettacoli ed intrattenimenti che proseguirà fino all’arrivo di tutti i maratoneti. Lo spirito solidaristico è dato dalla particolarità dell’iscrizione che richiede di scegliere uno tra i progetti proposti dalle numerose organizzazioni no profit aderenti, al fine di destinare allo stesso una parte importante della propria quota di iscrizione.

La novità dell’edizione 2017 è data dalla Last10 competitiva, che darà la possibilità di correre contro il cronometro a chi vorrà aggiungere alla manifestazione solidale anche una prestazione agonistica. La scelta è al momento dell’iscrizione. Fondamentale ricordare che anche partecipanti alle due manifestazioni competitive, la 16ª Agsm Verona Marathon e la 4ª Cangrande Half Marathon, avranno la possibilità di sostenere i progetti proposti dalle onp che hanno aderito al progetto Last10 2017, scegliendo – all’atto dell’iscrizione – se effettuare la normale iscrizione o aggiungere la sottoscrizione ad uno dei progetti solidali proposti.

Tutti i partecipanti della Last10 Verona Marathon sia competitiva che non competitiva troveranno nel pacco gara una splendida t-shirt di colore arancione. Firmata dal nuovo sponsor Joma, è in tessuto tecnico traspirante così da poter essere indossata il giorno della gara e in tutte le uscite dei prossimi mesi. Fortemente consigliato indossarla al via il giorno gara 19 novembre, con migliaia di partecipanti sarà uno spettacolo osservare il serpentone arancione che si muove per le vie del centro di Verona.

Per informazioni: www.veronamarathon.it