Banner alto

Banner alto

La Mezza sul Brembo scalda i motori: iscrizioni ancora aperte. Sabato tanti campioni al via

Condividi su:

Tutto pronto per la gara di sabato 6 gennaio. Circa 900 iscritti alla Mezza Maratona sul Brembo con le iscrizioni ancora aperte. Grandi nomi al via e non si escludono sorprese dell’ultimo minuto. Percorso chiuso al traffico con partenza e arrivo a Dalmine (Bg). Organizzazione affidata ai Runners Bergamo in collaborazione con il Cus. 

foto di Alexposure

La rodata macchina organizzativa dei Runners Bergamo è pronta per festeggiare le dieci candeline della Mezza sul Brembo, gara organizzata in collaborazione con il Cus – Centro universitario sportivo – Bergamo. La decima edizione partirà da Dalmine alle ore 10.00 di sabato 6 gennaio 2018 dal municipio, distante circa 500 metri dal ritrovo. Ritrovo che come consuetudine è posto in via Verdi 56, nei locali messi a disposizione dal Cus, un’area sportiva all’avanguardia perfetta per ospitare i runner in clima invernale.

Le iscrizioni alla gara, approvata dalla Fidal regionale, sono aperte sul sito www.mezzasulbrembo.it e con il pettorale si ha diritto al pacco gara composto dai nuovi gambali compressor Mico e dagli integratori Ethic Sport, senza dimenticare la medaglia finisher riservata a tutti coloro che completeranno il percorso.

foto di Cristian Riva

Il percorso di 21,097 km, interamente chiuso al traffico veicolare, si compie in un’unica tornata attraversando i comuni di Treviolo, Osio Sopra e Osio Sotto con lo start e il traguardo nella città di Dalmine. Si potrà approfittare dei pacemaker, identificabili dai palloncini colorati, che porteranno a termine la gara in 1h30, 1h40, 1h50 e 2h. Circa 200 i volontari piazzati lungo il tracciato.

Fra i top runner al via tanti atleti azzurri. Il campione in carica Michele Belluschi, il campione italiano di maratona Giovanni Gualdi, Ahmed Nasef, Michele Palamini da poco rientrato alle competizioni, i gemelli Bernard e Martin Dematteis, Pietro Sonzogni, Nicola Bonzi, Nadir Cavagna, Luca Magri, Nicola Nembrini, Franco Zanotti, Thomas Capponi e Pietro Colnaghi. In rosa fari puntati su Samantha Galassi e Luisa Gelmi.

foto di Alexposure

La Mezza sul Brembo vuole ricordare due atleti RB scomparsi un anno fa, Franco Togni e Irvano Stombelli. Alla memoria di Togni verrà dedicata una targa da assegnare ad una giovane promessa dell’atletica bergamasca particolarmente distintasi nel 2017. Prima delle premiazioni verrà presentato l’importante riconoscimento che diventerà consuetudine.

Alla memoria di Stombelli è in corso un’iniziativa per la raccolta di materiale sportivo usato (magliette, canotte, scarpe ecc) da consegnare ai volontari di un’associazione di Vailate – nata in sua memoria – il giorno della Mezza in zona ritrovo. Occasione utile per svuotare armadi e cassetti e nello stesso tempo fare opere di bene: tutto il materiale sarà destinato ad una missione in Uganda.

Mezza sul Brembo, per cominciare il nuovo anno con il piede giusto. Ulteriori informazioni sul sito ufficiale www.mezzasulbrembo.it.

Lascia il tuo commento