Banner alto

Banner alto

Bernard Dematteis e Samantha Galassi firmano la Monte Barro Running

Condividi su:

Settima edizione della Monte Barro Running Trofeo Luigi Galbiati nel segno degli azzurri della corsa in montagna Berny Dematteis e Samantha Galassi. Sul podio maschile anche Fabio Bazzana e, come lo scorso anno, Elia Balestra.

foto Valetudo Serim

Al via della settima edizione della Monte Barro Running 550 corridori. Il tracciato disegnato dal Gpl Galbiate misura 15 km per un dislivello positivo di 850 metri; gli ultimi metri di salita in vetta al Barro e i primi metri di discesa, dal punto di vista tecnico, hanno presentato un conto gara da vera skyrace.

Per quanto riguarda la gara maschile Bernard Dematteis (Corrintime) ha trionfato in 1h14’02”. In seconda posizione Fabio Bazzana del team Valetudo Serim (1h17’15”). Terzo Elia Balestra (Atletica Valle Brembana) in 1h17’17” migliorando di 1’48” la prestazione rispetto all’anno precedente. Nella top ten Danilo Brambilla, Paolo Poli, Sebastian Inderst (azzurro di orienteering), l’atleta di casa Andrea Rota, Adriano Ticozzelli, Lorenzo Vittori, Clemente Belingheri.

foto Valetudo Serim

Nella gara in rosa successo di Samantha Galassi del team Recastello Scott in 1h32’43”, argento per Anna Caglio in 1h38’04” del team polisportiva Besanese, bronzo per Chiara Fumagalli del team Bocia Verano Brianza in 1h38’53”. Quarta Maria Eugenia Rossi (Valetudo Serim) in 1h40’07”, quinta Martina Brambilla (Vam Race) in 1h40’14”. 

guarda anche: Monte Barro Running 2017

Lascia il tuo commento