Banner alto

Banner alto

Monte Rosa Skymarathon: toccare il cielo con un dito e tornare alle origini

Condividi su:
Ecco la gara più alta d’Europa: Monte Rosa Skymarathon. La gara dove tutto ha avuto inizio nel 1993, celebra 25 anni nel paese di nascita dello skyrunning, le Alpi italiane, dove il tracciato originale sarà ripercorso fino alla vetta del Monte Rosa a 4554 metri. Nello stesso giorno e contesto, una gara più breve: Alagna Indren Skyrace.

I fondatori dello sport presentano un evento tutto nuovo, questa volta a coppie e in cordata, in programma sabato 23 giugno 2018, per gareggiare in vero stile skyrunning attraverso morene, pietraie, nevai e ghiacciai per 35 chilometri e incredibili 7000 metri di dislivello complessivo. Una gara individuale più corta si terrà lo stesso giorno raggiungendo quota 3260 metri. Gli eventi attireranno top atleti internazionali comprese stelle della corsa nel cielo – passate e presenti – insieme a campioni dello sci alpinismo a caccia dei record mozzafiato stabiliti nel 1994 dagli italiani Fabio Meraldi in 4h24’ e Gisella Bendotti in 5h34’.

Le foto di ieri e di oggi: ©actionmovie.it & Dario Ferro

 

MONTE ROSA SKYMARATHON & ALAGNA INDREN SKYRACE
23 giugno 2018
Alagna Valsesia (Vercelli)
Toccando il cielo con un dito