Banner alto

Banner alto

Montecampione Skyrace: affermazione di Stefano Pelamatti ed Elisa Pallini

Condividi su:

4ª edizione della Montecampione Skyrace, gara di corsa in montagna di 18,5 km, 2ª prova della Combitrail, valevole come campionato italiano Csen di combinata sky trail. Vince Stefano Pelamatti dell’Us Malonno (primo anche al Giro delle Creste) che riceve il titolo nazionale. In rosa vince Elisa Pallini del Cs Cortenuova. Con il 2° posto di oggi, Moira Guerini, prima ex aequo a Grignaghe di Pisogne, vince l’italiano Csen. classifica

Stefano Pelamatti e Moira Guerini | foto Valetudo Serim

Una fresca mattinata di metà agosto ha accolto i 160 partecipanti alla 4ª edizione di Montecampione Skyrace, gara podistica di corsa in montagna che si snoda per 18,5 km lungo i sentieri e le piste del comprensorio turistico di Montecampione, tra le vedute della Val Camonica e della Valtrompia. Seconda prova della classifica combinata Combitrail, la prova è stata decisiva per l’assegnazione dei titoli nazionali Csen di combinata sky trail.

Tra gli uomini si conferma, dopo il successo al Giro delle Creste di domenica 29 luglio, Stefano Pelamatti. Il portacolori dell’Us Malonno conclude la sua fatica con il tempo di 1h34’17”, migliorando di tre minuti la prestazione dell’anno passato. A riproporre l’esatta composizione del podio della gara di Grignaghe di Pisogne, ecco gli alfieri del team Valetudo Serim, Paolo Poli, secondo in 1h36’56”, e Clemente Belingheri, terzo in 1h37’45”.

La gara femminile vede un altro successo in solitaria: quello di Elisa Pallini del Cs Cortenuova, che con il tempo di 1h58’36” si avvicina al record della corsa di Stefania Cotti Cottini. Seconda posizione, invece, per Moira Guerini del team Tornado che, con 2h01’10”, precede Daniela Vassalli dell’Atletica Paratico, terza in 2h02’49”.

Grazie al secondo posto ottenuto questa mattina, sommato alla vittoria ex aequo al Giro delle Creste, Moira Guerini vince la classifica combinata Combitrail e si laurea campionessa italiana Csen di combinata sky trail, davanti a Cinzia Bertasa (Bergamo Stars) e Anna Orlandi (team Pasturo). La classifica maschile, riproponendo lo stesso podio della prima prova, vede proprio Stefano Pelamatti aggiudicarsi il titolo nazionale, davanti a Poli e Belingheri.

Ordine d’arrivo gara maschile
1. Stefano Pelamatti Us Malonno 1h34’17”
2. Paolo Poli Valetudo Serim 1h36’56”
3. Clemente Belingheri Valetudo Serim 1h37’45”
4. Zmnako Vali Hussein Atletica Pavese 1h40’00”
5. Alessandro Noris Gav Vertova 1h41’08”

Ordine d’arrivo gara femminile
1. Elisa Pallini Cs Cortenuova 1h58’36”
2. Moira Guerini Tornado 2h01’10”
3. Daniela Vassalli Atletica Paratico 2h02’49”
4. Cinzia Bertasa Bergamo Stars 2h03’56”
5. Sara Belotti La Recastello 2h04’41”