Banner alto

Banner alto

Piz Tri Vertical e Fletta Trail. La World Cup farà tappa a Malonno, il paese della corsa in montagna

Condividi su:

Sabato 4 agosto appuntamento in Val Camonica con il Piz Tri Vertical, prova di coppa del mondo di mountain running. Domenica 5 agosto il Fletta Trail. A Malonno (Bs) preparativi in corso per la 55ª edizione.

foto credit Marco Gulberti e Alexis Courthoud

Girano a mille gli ingranaggi della macchina organizzativa nel “Paese della Corsa in Montagna” , Malonno, che è pronto a festeggiare con tutti gli appassionati di corsa in montagna una grande edizione all’insegna dello spettacolo. Il programma gare ed eventi ideato dall’Unione Sportiva Malonno prosegue sullo spartito che così tanto successo ha riscosso nelle ultime stagioni, con la ciliegina sulla torta della World Cup.

Il Piz Tri Vertical, giunto alla sua 4ª edizione, rappresenterà la 4ª prova (su 5) della Eolo Vertical Cup, ma soprattutto sarà la 2ª prova (sempre su 5) della Coppa del Mondo di Corsa in Montagna 2018. Il format della World Cup è stato rivisto dalla WMRA, il massimo organo mondiale della specialità in seno alla IAAF, e Malonno con la sua spettacolare ascesa da Moscio alla Malga Campèl entra a far parte di un ristretto novero di gare internazionali che include eventi del calibro di Grossglockner Berglauf, Sierre-Zinal, Hochfelln Berglauf e SmarnaGora.

Un sabato davvero da leoni e la possibilità per gli appassionati dell’only-up di cimentarsi con grandi star internazionali e per tutti di poter salire sulle pendici del Monte Piz Tri e gustarsi uno spettacolo imperdibile unendolo ad una giornata di festa in alta montagna.

Per il Fletta Trail, la discendente diretta delle mitiche Malonno-Narcos, Malonno-Campasso e Malonno-Fletta, formula confermatissima alla domenica mattina, preceduta dal Vertical Party in Piazza Repubblica sabato sera con tante sorprese per tutti, atleti e non. Il FlettaTrail 2018 sarà anche valido nel circuito Eolo, Mountain Classic Cup.

Tanti gli eventi a contorno. Il Mini Fletta Trail, domenica mattina durante la gara principale i bambini si cimenteranno su percorsi diversi per scoprire il magico mondo della corsa in natura, poi la sfida del tifo con il trofeo della Cùntrada Fèstera e i borghi che gli atleti incontreranno sul percorso a battagliare per la coreografia più bella e il tifo più caloroso.

Dopo l’esplosiva cerimonia di chiusura, grande festa con il 3° tempo malonnese, un evento nell’evento che quest’anno sarà allestito presso il giardino della Canonica di San Faustino con musica, food&drink e balli scatenati.