Banner alto

Banner alto

Mattia Tanara e Simona Pievani siglano la quarta edizione della Sei Comuni Presolana Trail

Condividi su:

Il 18enne veronese Mattia Tanara del team Scott e la bergamasca Simona Pievani del team Pantera Rosa mettono il sigillo sulla Sei Comuni Presolana Trail. La quarta edizione dell’evento targato Fly-Up con partenza e arrivo ad Onore (Bg) ha registrato il record di 252 atleti iscritti. CLASSIFICA

Ph Diego DEGIORGI

Onore (Bg) – Ai piedi della regina delle Orobie, la Presolana, si è disputata l’edizione numero quattro della gara che unisce, in un percorso ad anello, i paesi di Onore, Castione della Presolana, Fino del Monte, Rovetta, Cerete e Songavazzo. 24 km non troppo impegnativi alla scoperta del territorio seriano, delle sue bellezze culturali, paesaggistiche e naturalistiche.

Il più veloce sul percorso disegnato da Mario Poletti è stato il veronese Mattia Tanara, 18 anni, del Team Scott Running Italia. Pronti via e subito il giovanissimo Tanara si è portato in testa. Al suo inseguimento si è lanciato Giambattista Micheli della Carvico Skyrunning. Leggermente più arretrati Simone Fornoni e Clemente Belingheri, tallonati da Luca Coffetti.

Sul traguardo di Onore è giunto a braccia alzate Mattia Tanara, che ha conquistato questa quarta edizione con il tempo finale di 1h40’25”. Il bergamasco di Villa d’Almè Giambattista Micheli ha concluso la prova in seconda posizione stoppando le lancette su 1h44’14”. Il terzo miglior tempo di giornata lo ha fatto segnare Clemente Belingheri (Valetudo Serim) che sull’ultima salita ha definitivamente staccato Fornoni. 1h45’05” il suo crono. Ai piedi del podio Luca Coffetti e nei migliori dieci Simone Fornoni, Mattia Tiraboschi, Roberto Pedroncelli, Michael Dola, Danilo Martini e Luca Picinali.

Ph Cristian RIVA

La gara al femminile ha visto il successo della bergamasca Simona Pievani del team Pantera Rosa, finisher in 2h03’32”. Esattamente come lo scorso anno, ha concluso al secondo posto Maria Eugenia Rossi (Valetudo Serim) in 2h03’40”. Alle sue spalle Lara Birolini (Erock Team), terza in 2h05’44”. Nella top ten Clara Cortinovis, Isabella Gollin, Federica Ardizzoia, Moira Civiello, Chiara Cattaneo, Chiara Giudici e Alessandra Samarati.

Al via anche Angela Schiavi sindaco di Onore con il pettorale numero 1 e Stefano Savoldelli sindaco di Rovetta. In bicicletta, al seguito della corsa, il sindaco di Songavazzo Giuliano Covelli.  Si è svolta inoltre l’escursione di nordic walking aperta a tutti con la supervisione del maestro della Scuola Italiana di Nordic Walking Patrizio Cabrini e dell’istruttore Cinzia Corona.

«Con la Sei Comuni Presolana Trail chiudiamo il sipario sulla stagione di Fly-Up – ha dichiarato Mario Poletti -. Una stagione intensa e particolarmente ricca di eventi. La gara di oggi, un trail ai piedi della Presolana che ha coinvolto e unito le forze di ben sei comuni bergamaschi, ci lascia molto soddisfatti. Il record di partecipanti e la buona riuscita della manifestazione ci infondono poi nuova energia per ripartire alla grande nel 2019».

La Sei Comuni Presolana Trail è stata organizzata dalla Fly-Up Sport di Mario Poletti con il patrocinio dei comuni di Onore, Castione della Presolana, Songavazzo, Cerete, Rovetta e Fino del Monte. Tutte le informazioni sono reperibili sul sito www.fly-up.it.