Banner alto

Banner alto

Ski Sprint Primiero Energia: in trentino il campionato italiano

Condividi su:

Ski Sprint Primiero Energia in programma il 26 dicembre 2017. Fiera di Primiero (Tn) manto illustre per le stelle dello sci di fondo. Campionato italiano assoluto team sprint. L’Us Primiero festeggia la quindicesima edizione.

newspower

Sfreccia fra le vie del centro storico innevato, circondata da luminarie natalizie e da un folto pubblico, è la Ski Sprint Primiero Energia del 26 dicembre, una manifestazione fondistica davvero unica nel panorama nazionale, come unica è l’atmosfera che regna sovrana a Fiera di Primiero (Tn) nel giorno dedicato a Santo Stefano, al cospetto delle Pale di San Martino che furono fonte d’ispirazione di grandi scrittori. La prova trentina è anche prestigiosa poiché nel piccolo comune di Fiera di Primiero si sfideranno gli astri nascenti degli sci stretti e le glorie affermate, il tutto valevole come prova unica del campionato italiano assoluto team sprint.

Newspower

Il percorso di 400 metri all’interno del caratteristico borgo primierotto regalerà emozioni e richiamerà all’ordine i fondisti reduci dall’avvio della stagione di Coppa del Mondo. Personaggi del calibro di Federico Pellegrino, campione del mondo nella sprint a Lahti 2017 capace di far emozionare tutt’Italia e vincitore di una Coppa del Mondo sprint, e Dietmar Noeckler, argento e bronzo mondiale, scenderanno in pista e tenteranno di agguantare un titolo apparentemente scontato, ma che proprio l’anno scorso si fecero sfuggire quando sembrava cosa fatta.

newspower

Ad allestire la Ski Sprint Primiero Energia 2017 e la competizione dedicata ai giovani ci penserà come sempre il collaudato comitato organizzatore dell’Us Primiero, staff preparatissimo che potrebbe redigere un ‘manuale della manifestazione perfetta’ e che d’estate si dedica invece alla propria sfida podistica della Primiero Dolomiti Marathon. Gli ingredienti per far sì che l’evento del 26 dicembre sia da ricordare ci sono tutti anche quest’anno, i volontari dell’Us Primiero si muovono secondo un meccanismo oliato al fine di rendere la quindicesima Ski Sprint Primiero Energia una gara che non ha nulla da invidiare alle più quotate sprint di Coppa del Mondo, anche perché si svolge all’interno di un contesto storico e culturale che ha pochi eguali.