Banner alto

Banner alto

Il camoscio dei Foppazzi, Domenico e il cane

Condividi su:

Siamo nel comune di Premolo (Bg). La zona è quella dei Foppazzi, compresa fra cima Golla, Camplano e cima Grem, caratterizzata da un gran numero di doline carsiche. I giorni sono quelli della neve ghiacciata in seguito alla pioggia e dell’incidente del ciclista di Vertova precipitato con la bici dalla cresta del Grem.

foto copyright Domenico Brescianini

L’escursionista Domenico Brescianini, arrivando in località Foppazzi, scorge delle tracce anomale sulla neve e le segue. Dopo poco individua il camoscio ferito dentro una dolina, incapace di uscirne. È chiaro che su quel tipo di neve i suoi zoccoli non hanno tenuto ed ha iniziato una scivolata che si è conclusa nella dolina.

Senza pensarci due volte Domenico aiuta il camoscio ad uscirne e lo accompagna fino al bivacco Mistri. Con suo grande stupore l’animale si lascia accompagnare con una docilità commovente, come fosse una pecora o un asinello, a parte una piccola impennata iniziale di fronte al suo cagnolino e una zoccolata al braccio di Domenico che gli provoca una piccola ferita. Anche fra i due animali si instaura subito un feeling.

Domenico nel frattempo avvisa la Polizia provinciale che si attiva per il recupero e le cure. A quanto parte l’animale si è ripreso al cento percento. Complimenti a Domenico; l’amore per la montagna è stato ripagato da questo incontro tanto inconsueto quanto gratificante.

Le foto da sfogliare

 

Enula e Ruggero Bassanelli