Banner alto

Banner alto

Wedel e Ferdani vincono la BOclassic a Bolzano

Condividi su:

Il tedesco Konstantin Wedel e l’azzurra Chiara Ferdani hanno vinto la gara podistica Ladurner in occasione della BOclassic Alto Adige 2017. In totale hanno partecipato oltre 550 athlete e atleti alla gara disputatasi domenica pomeriggio nel centro storico di Bolzano su un percorso lungo 1250 metri, che i concorrenti hanno compiuto ben quattro volte. La Corsa di San Silvestro di Bolzano, da alcuni anni ormai, non solo chiude l’anno podistico, ma contemporaneamente rappresenta l’inizio della rinomata serie podistica Top7.

Gli oltre 550 concorrenti presenti al via della BOclassic gara podistica Ladurner hanno trovato perfette condizioni meteo, ovvero un cielo sereno con sole e temperature appena sopra i zero gradi. Subito dopo la partenza avvenuta alle ore 13 in Piazza Walther, un gruppetto composto da Joseph Moorwood (Gran Bretagna), il tedesco Konstantin Wedel, il triatleta altoatesino Matthias Steinwandter (San Candido) e il bolzanino Gianmarco Bazzoni si è messo al comando.

Moorwood ha guidato il gruppo di testa per ben tre giri. Sugli ultimi 1250 metri però è stato raggiunto da Wedel. Di seguito nessuno dei due è riuscito a staccarsi decisivamente, ma sugli ultimi 100 metri ha avuto la meglio Konstantin Wedel, che in volata si è imposto in 15.14 minuti. Il 24enne di Norimberga, che è uno specialista dei 3000 metri siepi e che ha ottenuto due podi in occasione del Giro del Lago di Resia, si è lasciato alle spalle il britannico Moorwood per 2 secondi.

“Il ritmo era altissimo fin dall’inizio e ho fatto fatica a rimanere attaccato a Moorwood. Alla fine ho cercato di dare tutto, di superare i miei limiti e sono ovviamente molto contento della mia vittoria. Vorrei fare i complimenti agli organizzatori per questa gara meravigliosa”, ha detto il vincitore Konstantin Wedel nella zona d’arrivo.

Contentissimo della sua prestazione era anche Matthias Steinwandter, terzo in 15.22 minuti e migliore altoatesino della BOclassic gara podistica Ladurner 2017: “Sto preparando la stagione di triathlon e quindi faccio tantissima resistenza. Ma la BOclassic per me è uno degli appuntamenti fissi dell’anno. È una gara organizzata molto bene, il percorso mi piace un sacco e poi c’è sempre tanta gente che ti da tantissima carica. Sono qui molto volentieri.”

Nella gara femminile Chiara Ferdani si è messa subito in testa ed è riuscita a tenere la posizione al vertice fino all’arrivo, ampliando il suo vantaggio di giro in giro. La 20enne di La Spezia, membro della nazionale italiana di atletica juniores, ha vinto con un tempo di 18.07 minuti, lasciandosi alle spalle Vera Mair con un vantaggio di 21 secondi. Nel 2016 l’altoatesina 20enne di Vipiteno aveva chiuso la BOclassic gara podistica Ladurner in terza posizione. “Non mi sarei mai aspettata di arrivare seconda e quindi sono un po’ sorpresa della mia performance. Ovviamente sono molto contenta. L’atmosfera di questa gara è davvero speciale, mi piace tantissimo correre nel centro storico della città. Quindi ci vengo molto volentieri. Il mio programma per il 2018? A dire il vero non ci ho ancora pensato”, ha spiegato la Mair in zona d’arrivo. Il podio femminile è stato completato da Petra Pircher (Lasa), vincitrice della classifica generale Top7 del 2017. La Pircher ha tagliato il traguardo dopo 18.40 minuti.

Con più di 550 concorrenti al via era ovviamente contentissimo anche il presidente del comitato organizzatore Gerhard Warasin. “La BOclassic gara podistica Ladurner si rivela sempre di più come evento podistico perfetto per chiudere l’anno. E in più ovviamente come evento di apertura della serie Top7. Sono soddisfatto di vedere tantissimi volti felici ed entusiasti. Tutti loro che sono corsi i 5 chilometri sono dei vincitori, come lo sono le persone che erano al via dell’Alto Adige aiuta Charity Run. Con la loro quota d’iscrizione, infatti, aiutano persone bisognose in Alto Adige. Arrivederci alla 44/a BOclassic il 31 dicembre 2018”, ha concluso Warasin. La serie Top7 continua, invece, tra tre mesi con la Sportler Mezza Maratona Lago di Caldaro, in programma domenica, 25 marzo.

Circuito podistico Top7 2018 – i prossimi appuntamenti:

Domenica, 25 marzo 2018: Sportler Mezza Maratona del Lago di Caldaro
Domenica, 29 aprile 2018: Half Marathon Merano – Lagundo
Sabato, 14 luglio 2018: Giro del Lago di Resia
Sabato, 18 agosto 2018: Raiffeisen ¾ mezza maratona Brunico
Domenica, 23 settembre 2018: Soltn-maratonina in montagna
Sabato, 20 ottobre 2018: Age Factor Run