giovedì, Agosto 18, 2022

375 atleti classificati al Giro Podistico Città di Albino

La diciassettesima edizione del Giro Podistico Città di Albino, disputata Domenica 20 Ottobre 2013, sarà ricordata tra le pagine più belle della Sezione Atletica del G.S. Marinelli. Anzitutto per la grandissima affluenza di atleti, per nulla intimoriti da un meteo non proprio ottimale e contraddistinto nella seconda metà di gare da una leggera pioggerella: sono stati infatti ben 375 gli atleti classificati al traguardo, un numero da record per una gara regionale. In secondo luogo per un risultato venuto dalla strada: la vittoria tra gli esordienti di Gabriele Mastroianni, che ha spezzato un digiuno di successi targati Marinelli nella gara su strada di casa. Infine, ma tutt’altro che secondario per importanza, per il significato speciale dell’evento: oltre ai festeggiamenti per il 60° anniversario di fondazione del Gruppo Sportivo, questa edizione era infatti dedicata al ricordo di Amerigo Licini, un grande amico della nostra Sezione purtroppo scomparso prematuramente. Il successo di questa giornata di sport e passione, sia da parte dei partecipanti agonisti sia dei tantissimi volontari, è anche nel suo ricordo.
Lungo un percorso di gara reso particolarmente impegnativo dall’impegnativa salita a lato della chiesa di Comenduno (150m con pendenze anche al 10%) ma per il resto molto veloce, s’è assistito a prove molto combattute, dai più piccoli fino ai master. Le emozioni maggiori sono arrivate dalla vittoria già citata di Gabriele Mastroianni tra gli esordienti e dall’incertissima volata tra i cadetti dove Sebastiano Parolini ha preceduto di pochissimi centimetri Abdelhakim Elliasmine, ma ogni concorrente ha dato il meglio di sé impegnandosi fin sul traguardo. I gesti tecnici più significativi sono arrivati dai successi delle sorelle Zenoni, con Marta tra le cadette e Federica tra le allieve, dalla fuga solitaria di Volodymyr Kovalyk tra i master e dalla gara di altissimo livello dello junior Nadir Cavagna, capace di conquistare la terza piazza nella prova assoluta maschile davanti a campioni ben più esperti. Il Trofeo ADMO, assegnato alla vincitrice della prova assoluta femminile, è stato conquistato da Elisabetta Manenti (ABC Progetto Azzurri), mentre il Trofeo Amedeo Licini a.m., riservato a quella maschile, da Abdellatif Batel (San Rocchino).
Il G.S. Marinelli ha potuto vedere all’opera una folta rappresentanza di propri atleti (ben 20), dimostrandosi la squadra nettamente migliore tra gli esordienti (1°, 5°, 9° i primi tre portacolori) e con le prove molto brillanti
di Simone Usubelli (11° tra i ragazzi), Massimo Piantoni e Pietro Romelli (9° e 11° tra i master) e Nadia Cagnoni (24^ tra le donne ma 8^ master). Valide anche le gare dei nostri atleti-organizzatori tra le fila dell’Atletica Bergamo 1959: il migliore è stato Giovanni Bonarini, ottimo 15° nella prova assoluta maschile, dove Giorgio Vedovati e Daniele Ravasio hanno chiuso 25° e 29° in linea con le aspettative di giornata, mentre da applausi Federico Noris, 5° tra gli allievi.
Qui di seguito riportiamo il riepilogo dei podi di tutte le categorie e il dettaglio del posizionamento di tutti i nostri atleti:
Esordienti F: Mame Diarra Sow (Atl. Bottanuco); Serena Tironi; Rebecca Provenzi. G.S. Marinelli: 23^
Michela Fassi.
Esordienti M: Gabriele Mastroianni (G.S. Marinelli); Marco Manenti; Giuseppe Rebuzzi. G.S. Marinelli: 1° Gabriele Mastroianni, 5° Diego Conca (primo del 2003), 9° Riccardo Birolini, 32° Lorenzo Occioni, 39° Gabriel Busetti.
Ragazze: Elisa Rossoni (Atl. Estrada); Alessia Merelli; Lucrezia Bratelli. G.S. Marinelli: 31^ Elisa
Carrara.
Ragazzi: Salvatore Lo Biondo (Atl. Estrada); Riccardo Bellini; Manuel Bergamini. G.S. Marinelli: 11° Simone Usubelli, 24° Jacopo Azzola, 28° Marcello Milesi, 29° Federico Milesi.
Cadette: Marta Zenoni (Atl. Brusaporto); Ilaria Merelli; Viola Taietti.
Cadetti: Sebastiano Parolini (Atl. Casazza); Abdelhakim Elliasmine; Nourdine Ouabou. G.S. Marinelli: 7°
Matteo Fusari, 29° Abebe Belotti.
Allieve: Federica Zenoni (Atl. Bergamo 1959); Ilaria Bigoni; Irene Faccanoni.
Allievi: Ahmed Ouhda (Pool Alta Valseriana); Danilo Gritti; Mustapha El Haouari. Atl. Bergamo 1959/G.S.
Marinelli: 5° Federico Noris.
Assoluta F: Elisabetta Manenti (ABC Progetto Azzurri); Pamela Belotti; Simona Milesi. Prima junior: Sabrina Passoni (Bracco Atletica). G.S. Marinelli: 24^ Nadia Cagnoni (8^ master).
Assoluta M: Abdellatif Batel (S. Rocchino); Raphael Tahary; Nadir Cavagna (1° junior, Atl. Valle Brembana). Atl. Bergamo 1959/G.S. Marinelli: 15° Giovanni Bonarini, 25° Giorgio Vedovati, 29° Daniele Ravasio.
Master M: Volodymyr Kovalyk (Hyppodrom ’99), Claudio Manzoni, Franco Togni. G.S. Marinelli: 9° Massimo Piantoni, 11° Pietro Romelli,14° Camozzi Diego , 18° Stefano Aquilini, 40° Carlo Vismara, 57° Paride Gandossi.
Sulla nostra pagina Facebook ufficiale (Sezione Atletica G.S. Marinelli) trovate tutte le foto scattate durante il “Giro
Podistico”, sia durante le varie gare che alle premiazioni.
da www.atletissima.it

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular