fbpx
sabato, Maggio 18, 2024

​Abdellatif Batel e Sara Bottarelli i Re Leoni 2015 in quel di Lonato

Il club sportivo San Rocchino piazza una doppietta maschile nella Corsa dei Leoni, gara su strada di 10 km che ha avuto come quartier generale il centro commerciale Il Leone di Lonato (Bs). Nel settore femminile successo di Sara Bottarelli con la divisa Free Zone. A gratificare lo sforzo organizzativo sono stati i ben oltre i 300 atleti del bresciano e province vicine. Danilo Bosio, quarto, migliore dei bergamaschi.

Lonato_Corsa_dei_Leoni_2015 (3) Bottarelli_Benetti_Faustini

In campo maschile si è imposto il marocchino della bassa Abdelatif Batel in 32’11” staccando di poco il compagno di squadra Simone Faustini in 32’13” (figlio del grande maratoneta Osvaldo ex capitano della nazionale di maratona), in terza piazza il marocchino in forza alla società free zone Issam Madouh in 32’35” che nel finale è riuscito a staccare il bergamasco Danilo Bosio della Recastello Radici Group che chiuderà in 32’47”.

Lonato_Corsa_dei_Leoni_2015 (4) Batel_Faustini_Madouh_Bosio

Quinta piazza per un altro forte bresciano, Renato Tosi del Cs San Rocchino in 32’51” poi Andrea Bottarelli e Davide Danesi, compagni di squadra nella Legnami Pellegrinelli fermeranno il loro crono rispettivamente in 32’56” e 33’22”. Ottava piazza per il cremonese Mauro Cattaneo di Marathon Cremona in 33’30” che nel finale prende e stacca di poco Giovanni Paris in forza all’Atletica Lonato, atleta di lunghe distanze in montagna che si sa difendere egregiamente anche su distanze più brevi, e chiude la decade Andrea Albanesi di Free Zone in 33’48”.

Lonato_Corsa_dei_Leoni_2015 (2)

In campo femminile Sara Bottarelli, la vincitrice, ferma il suo crono con un tempo onorevole di 36’31”, per la seconda piazza il posto era più conteso, infatti si sono scambiate nel corso della gara diverse volte le ragazze Ilaria Benetti di Atletica New Food Verona, seconda in 38′ tondi, e Clara Faustini dell’Atletica Lonato che chiuderà terza staccata di pochissimo in 38’08” (anche lei figlia del grande maratoneta Osvaldo). Quarta piazza per la rientrante ex azzurra Patrizia Tisi dell’Atletica Gavardo 90, fermerà il crono su 38’36”, quinta Barbara Corsini dei Gamber de Cuncuress in 38’37”.

Lonato_Corsa_dei_Leoni_2015 (5) Atletica_Lonato

Come terza edizione, ma prima gara Fidal regionale, l’Atletica Lonato ha saputo tener testa a tutto l’evento e ringrazia il centro commerciale Leone, tutti i supporter e gli amici che hanno aiutato per far sì che la manifestazione si svolgesse nel migliore dei modi. Un arrivederci al 2016!

Clicca qui per consultare la classifica della Corsa dei Leoni 2015.

RELATED ARTICLES

Most Popular