fbpx
giovedì, Maggio 23, 2024

Africa Extreme, ultimo test di Danilo Callegari prima della partenza

A poco più di un mese dalla partenza per l’incredibile avventura di “Africa Extreme 2015”, Danilo Callegari, l’alpinista esploratore friuliano, partirà oggi per la Slovenia per l’ultimo test, quello della corsa, in preparazione alla grande impresa che lo porterà il 2 ottobre nella selvaggia Africa.

Danilo_Callegari_ in corsaPostumia – Slovenia, 28 agosto 2015 – Dopo il successo dei primi due test, il primo sui 20 km a nuoto (10,7 miglia) a Lignano Sabbiadoro, il secondo con la salita e discesa in meno di 24 ore del Monte Rosa con un dislivello da + 3.400 m a – 3.400 m, è la volta delle maratone in serie.

Con partenza da Postumia, nella Slovenia sud occidentale, dal 29 agosto al 2 settembre Callegari percorrerà 5 maratone in 5 giorni attraversando la spettacolare foresta di Kocevje passando per Masun, Sneznik, Grcarice, Kozarisce. Giusto un assaggio di quello che dovrà affrontare nella sua prossima avventura, dove di maratone ne dovrà percorrere 27 in 27 giorni nella savana incontaminata della Tanzania.

Non a caso il test della corsa è stato lasciato per ultimo: “È il momento di rimanere da solo, concentrato su me stesso e sulla mia resistenza in un luogo selvaggio che mi faccia trovare la concentrazione e che mi prepari a quello che dovrò affrontare in Africa tra un mese”, dichiara Danilo Callegari spiegando così il motivo della scelta di correre all’interno della magica foresta della Slovenia.

‘Africa Extreme’ vedrà il wild iron man nuotare per 50 km nell’oceano Indiano da Zanzibar fino alla costa, da lì – attraverso la savana – percorrere una maratona al giorno per 27 giorni per raggiungere le pendici del Kilimanjaro che poi scalerà senza l’ausilio di campi intermedi, ossigeno e portatori fino a raggiungere la vetta per poi ridiscendere l’altro versante.

Proprio per affrontare questa sfida al limite dell’impossibile Callegari ha iniziato da mesi un’intensa e specifica preparazione, assistito da un’equipe speciale – dal dottor Giulio Roi, direttore del centro studi Isokinetic all’ex campione di nuoto Marco Bellino; dal nutrizionista Antonio Benetti al maestro di yoga indiano Raju Paithankache – che l’ha portato al test in acqua di Lignano, prima vera prova per verificare l’efficacia del lavoro svolto in questi mesi.

Conclusi i test, prima di chiudersi in un “isolamento” propedeutico alla partenza, Danilo Callegari parlerà della sua prossima avventura a tutti gli amici durante “AFRICA EXTREME OFFICIAL LAUNCH EVENT”, l’evento nel contesto del FUORI TUTTI SUMMERSIDE, che lo vedrà protagonista venerdì 4 settembre presso il ristorante “Al Baffo” di Roveredo in Piano – PN. Durante la serata Danilo, grazie al suo sponsor “Viaggia con Carlo”, regalerà un viaggio trekking in Nepal.

RELATED ARTICLES

Most Popular