mercoledì, Agosto 10, 2022

Alex Baldaccini vola in Uganda agli universitari di Cross

Ha da poco ritirato un premio del Coni di Bergamo per quanto fatto nel 2013, anno nel quale si è migliorato ancora una volta con due importanti titoli di vice campione italiano ed europeo di corsa in montagna, sempre alle spalle di Bernard Dematteis, oltre poi alle maglie azzurre ottenute. Ora Alex Baldaccini si prepara alla stagione 2014 che sembra già aprirsi nel migliore dei modi. Dopo l’ottima prestazione agli italiani di corsa campestre (vedi l’articolo), Alex ora andrà in Uganda: “sono stato convocato per i mondiali universitari di cross che si terranno il 22 marzo in Uganda – spiega Alex Baldaccini, una prima soddisfazione per l’astro nascente dell’atletica orobica. Ma quello che fa più sperare lo abbiamo visto a Nove dove Alex ha battuto le bestie nere, i gemelli Dematteis, questo fa sperare per la prossima stagione di corsa in montagna? “Io sono abituato a guardare più a me stesso che agli altri, – spiega il saggio Alex – personalmente credo di aver fatto una buona gara che mi conferma che io e il mio allenatore stiamo lavorando nella giusta direzione. Sicuramente fra due mesi, sia i gemelli che tutti gli altri, saranno in gran forma per l’inizio della stagione montanara! Come sempre ci sarà da divertirsi!”. Allora aspettiamo la prossima stagione in attesa di vedere come andrà, perché, come dice Alex, ci sarà sicuramente ancora una volta da divertirsi, anche a scrivere.

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular