Banner alto

Banner alto

Alpi Centrali campione d’Italia a Gromo: il lavoro di squadra paga

Condividi su:

Va in archivio l’edizione 2015 dei campionati italiani giovanili di sci nordico agli Spiazzi di Gromo con un bilancio più che mai positivo con il successo nella speciale classifica per comitati per i colori del Comitato Fisi Alpi Centrali.

gromo sci fondo campionati italiani giovanili 2015 2 rid photo credit sci club gromo

photo credit Sci Club Gromo

Gromo – Un risultato reso possibile grazie all’abnegazione di atleti e tecnici che nonostante le difficili condizioni meteo hanno profuso il massimo impegno per poter conquistare il titolo tricolore giovanile, e confermando il comitato lombardo primo in Italia.

La formazione allenata da coach Renato Pasini ha saputo interpretare al meglio la tracciatura della pista degli Spiazzi di Gromo ed i tecnici hanno realizzato materiali preformanti in grado di rispondere alle esigenze di ogni singolo atleta. Per la cronaca al secondo posto si è classificato il comitato Trentino e terza posizione per il Veneto. Seguono nell’ordine: Friuli Venezia Giulia e Alto Adige.

Il successo della due giorni di Gromo è prima di tutto il “lavoro di squadra”. Un principio su cui ha basato il proprio incarico coach Renato Pasini fin dai primi giorni alla guida della formazione del Comitato Fisi Alpi Centrali. Un lavoro di squadra sia fra gli atleti sia fra i tecnici degli sci club. Un lavoro “lungo” e “meticoloso” fatto anche di pazienza perché mettere insieme “diverse anime” è sempre difficile. Ma come sempre il “duro lavoro” porta sempre a risultati importanti. Come ad esempio quelli raccolti agli italiani giovanili di Gromo.

Anche da un punto di vista organizzativo la due giorni di Gromo è stato un successo nonostante il meteo avverso per una vera e propria festa di paese con i colori del tricolore.

Qui le classifiche dei campionati italiani.