Banner alto

Banner alto

In Alta Val di Non ritorna la Maddalene SkyMarathon

Condividi su:

Iniziato il conto alla rovescia per il via della nona edizione della Maddalene Skymarathon, in programma domenica 27 agosto. Due i percorsi in programma, la skymarathon di 45 km e la mountain race di 25 km.

areaphoto

Senale/Rumo (Trento), 25 agosto 2017. Iniziato il conto alla rovescia per la Maddalene Skymarathon. Si correrà domenica 27 agosto la gara di corsa estrema in montagna, fiore all’occhiello in Val di Non. A due giorni dall’evento sono oltre 250 gli iscritti alle competizioni di corsa che si disputeranno sull’insidioso percorso di quota “Aldo Bonacossa” da Senale a Rumo in Alta Val di Non. Per la distanza Marathon il percorso da affrontare è di 45 chilometri e quasi 3000 metri di dislivello. Mentre per la gara breve saranno 25 i chilometri e 1.500 i metri di dislivello da superare per giungere al traguardo.

archivio msm

Tra i favoriti dell’ottava edizione spiccano i nomi di Georg Piazza del Team Gherdeina Runners, secondo classificato lo scorso anno e di Stefan Tschurtschenthaler (vincitore della 70 Km – Suedtirol SkyRace). Non al via i vincitori dell’anno scorso Andreas Reiterer (ha disdetto pochi giorni fa) reduce da un infortunio e Raffaella Rossi. Invece è in arrivo la conferma di Luca Carrara (team Mammut). In campo femminile è Edeltraud Thaler la favorita. L’atleta dell’Alto Adige dovrà vedersela con la campionessa locale Lorenza Bortoluzzi, reduce dalla vittoria alla Südtirol Sky Marathon e in lizza per la vittoria della combinata proprio tra le gare Sky Marathon delle Maddalene e della Val Sarentino. Da segnalare quattro iscrizioni provenienti dalla Federazione Russa, dalla Germania, dalla Polonia, dal Belgio, dalla Rep. Ceca e dall’Austria.

archivio msm

La gara “Maddalene Mountain Race” giunge alla sua terza edizione. Alla gara breve, che ricalca nella prima parte il percorso della Sky Marathon per poi deviare su un percorso meno tecnico e molto veloce attraverso paese di Proves gli iscritti sono un centinaio. Ai nastri di partenza anche lo specialista delle gare vertical Philip Goetsch. Sarà Il forte atleta di Tirolo l’uomo da battere. Per la gara rosa la favorita è Anneliese Felderer del Team Lauffreudne Sarntal, vincitrice lo scorso anno e detentrice del record della gara. L’atleta della Val Sarentino se la vedrà con Paola Gelpi, la forte atleta del team di casa. La partenza della gara di 25 km è fissata per le ore 9.00. Per la prima volta la Mountain Race è gara gemellata con la Brenta Skyrace, competizione tenutasi lo scorso 9 luglio sulle Dolomiti di Brenta.