Banner alto

Banner alto

Alta Valle Camonica: arriva la Ponte di Legno Skynight

La perla dell’Alta Valle Camonica, lo spettacolo della montagna di notte, una gara tutta nuova: Pontedilegno Skynight, prima edizione, in programma il prossimo 22 luglio a Ponte di Legno (Bs). Si correrà la sera, al chiaro di luna, partenza e arrivo dalla centralissima Piazza XXVII Settembre, risalendo la pista del Corno d’Aola.

ponte di legno skynight presentazione 2016 ph organizzazione (1)

Percorso da Mountain Running, pendenze da Vertical, altitudini da Sky, fascino ed avventura da Trail: Pontedilegno SkyNight promette già di essere un evento unico nel suo genere. La rinomata stazione turistica dell’Alta Valle Camonica si è da tempo promessa ad un evento dedicato al running estivo off-road, per Ponte Di Legno dopotutto il connubio montagna-sport è scolpito nel dna. Dallo storico trampolino olimpionico di sci alle leggendarie tappe del Giro sul Gavia, e poi sci e skialp con l’Adamello SkiRaid, il golf, l’evento di ciclismo griffato da Alberto Contador, solo per citare alcuni dei mille intrecci ad alto ed altissimo livello che la tradizione Dalignese vanta con il mondo dello sport.

Corsa in Montagna che qui ha già lasciato il segno in alcune occasioni: da una indimenticabile prova dei campionati italiani nel 2000 (vittoria di Sergio Chiesa su Antonio Molinari e Marco De Gasperi) al mondiale 2012 (trionfo di Petro Mamu e grande argento di Valentina Belotti dietro all’austriaca Mayr). Grandissimi appuntamenti, rimasti però episodi unici. Ciò che la Pro Loco di Ponte, promotrice dell’evento, vuole invece creare è un vero evento 100% made in Ponte di Legno e che di questo territorio e di questa tradizione sportiva rappresenti uno spot ed una sintesi perfetta. Da qui si è partiti per allestire quello che sarà il prossimo venerdì 22 luglio 2016 Pontedilegno Skynight, una grande festa nel cuore di Ponte dopo aver sfidato le tenebre e la dura quanto spettacolare risalita di una delle piste più popolari di tutto il comprensorio, quella del Corno D’Aola.

ponte di legno skynight presentazione 2016 ph organizzazione (3)Si partirà alle ore 21.00 dalla centralissima Piazza XXVII Settembre, intitolata alla data in cui nel 1917 piovvero su Ponte le bombe austriache, radendola al suolo ma non piegandola. Le voci, i passi e l’entusiasmo dei runner si rincorreranno per le vie del centro costeggiando dapprima il fiume e percorrendo quindi un breve tratto della nuovissima e bellissima pista ciclabile per raggiungere le prossimità dell’imbocco alla pista del Corno d’Aola, da qui per 2 km è vertical vero con la totalità dei 640 metri di d+ concentrati nella risalita della pista che sarà spettacolarmente illuminata dalle pile frontali dei concorrenti a disegnare un serpentone destinato al rifugio Petit Pierre al Corno D’Aola, tetto e gpm della gara con i suoi 2000 metri di altitudine. Non rimarrà che scendere, e lo si farà percorrendo tutta in spinta la filante strada boschiva che per circa 7 km ricama questo versante della montagna lambendo anche la località di Valbione, nota per il laghetto ed il suo campo da Golf. L’arrivo di nuovo in Piazza XXVII Settembre, pronta ad accogliere i partecipanti in un’atmosfera unica, nel puro spirito dei grandi Trail che si concludono nelle piazze delle più prestigiose stazioni turistiche alpine, status che di certo Ponte Di Legno possiede.

La grande festa proseguirà in piazza con buffet, musica e premiazioni. Tutti i servizi di carattere logistico, dall’ufficio gara agli spogliatoi dotati di ogni comfort, potranno invece contare sulle strutture del moderno Palazzetto dello Sport, posto a poche centinaia di metri dalla Piazza. Il race-pack con gadget tecnico verrà svelato nei prossimi giorni e sarà riservato solo ai primi 200 iscritti, mentre il comitato organizzatore ha già annunciato di aver predisposto la possibilità per tutti di iscriversi fino al giorno stesso della gara (per chi lo farà direttamente sul posto il 22 luglio ci sarà solo una piccola maggiorazione).