Banner alto

Banner alto

Anche Gualdi domani al via della Stramilano

condividi su:

Tanti big domani al via della Stramilano, fra questi anche il bergamasco Giovanni Gualdi delle Fiamme Gialle…

Dal sito della Fidal:

Domenica 24 marzo, si rinnova l’appuntamento con la Stramilano Agonistica Internazionale, 38esima edizione della mezza maratona segnata dal mitico primato di 59:17 raggiunto da Paul Tergat nel 1998. Alle 11.00, in un’affollata Piazza Castello, oltre 6.000 runners prenderanno il via sfidandosi in una corsa di altissimo livello lungo il classico tracciato di 21,097 km per le vie di Milano, da Melchiorre Gioia a Piazza Repubblica, attraverso i viali della circonvallazione, per tagliare poi il traguardo dell’Arena Civica.

Tra i favoriti del 2013, sia in campo maschile che femminile, si segnalano i kenioti Robert Chemosin Kwemoi, con un personal best di 59:19 nella recente Roma-Ostia, il ventenne Kiprop Limo, terzo posto nel 2012, e Willy Mwuangi in una simpatica competizione con la moglie Pauline Neri, già sul podio nella mezza maratona di Parigi, che correrà per vincere la Stramilano Agonistica femminile contro le connazionali Iness Chenonge e Lucy Murigi. Occhi puntati anche sull’ucraino Sergy Lebid, pluricampione continentale di cross e fra i pochi europei in grado di contrastare la strapotere africano, che torna alla Stramilano dopo dodici anni con il tempo di 1h02:09 conquistato nel 2001.

In chiave azzurra da seguire, tra gli uomini, il campione italiano di campestre, Gabriele De Nard (Fiamme Gialle) e l’ex tricolore di maratona Giovanni Gualdi (Fiamme Gialle). Al femminile, debutto sui 21,097 km per Elena Romagnolo (Esercito), affiancata dalla compagna di club Fatna Maraoui e dall’ormai dottoressa-maratoneta Emma Quaglia (CUS Genova) che punta ad abbattere il personal best di 1h13:09 datato 2009.

TV Sintesi in differita, domenica 24 marzo, dalle 16:50 alle 17:20 su RaiSport 1.