fbpx
venerdì, Ottobre 7, 2022

L’assistenza neutrale Scott al Giro d’Italia rosa

L’ assistenza neutra ufficiale Scott è il fiore all’occhiello dell’assistenza tecnica di Scott. Il team lavora tutto l’anno ed è operativo con uno staff di 18 persone tra autisti e meccanici ed un parco mezzi di 6 auto e 2 motociclette per gli eventi clou della stagione. Per l’edizione del Giro d’Italia al femminile il team supporterà tutte le cicliste, indipendentemente dal team di appartenenza, per prestare una prima assistenza.

Ormai tutto è pronto per l’avventura rosa che prenderà il via il 29 giugno da Aquileia a Grado con la inedita cronosquadre di 11.5 chilometri. A seguire la prima tappa in linea, ancora in terra friulana, da Zoppola (Pn) a Montereale Valcellina (Pn). Il primo trasferimento è in Veneto, dove si disputeranno la San Fior (Tv) – San Vendemiano (Tv) e la Occhiobello – Occhiobello (Ro), con quest’ultima che per l’occasione è stata denominata “DeltaPo Outlet Family Stage”. Dal Veneto ci si sposta nelle Marche, dove è prevista una durissima cronometro individuale a Sant’Elpidio a Mare, caratterizzata da due corti ma impervi strappi. La tappa successiva a Roseto degli Abruzzi sarà destinata alle velociste, ma ben diverse sono la Isernia – Baronissi (Sa) e la Baronissi – Palinuro (Sa), con salite impegnative vicina al traguardo e dalla distanza ragguardevole di oltre 140 chilometri ciascuna. Il traguardo della penultima tappa è a Polla e si raggiungerà dopo un’altra tappa incerta e ricca di saliscendi, mentre il gran finale di Torre del Greco (Na) avrà il Vesuvio terreno fondamentale per andare a caccia della definitiva maglia rosa.

 

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular