Banner alto

Banner alto

Atletica orobica: assegnata a sei bergamaschi la Quercia al merito atletico

condividi su:

Era nell’aria ora è ufficiale, sei bergamaschi sono stati insigniti delle prestigiose “Querce al merito atletico”, onorificenze conferite con cadenza biennale da Coni e Fidal. Quattro ricoprono, o hanno ricoperto la carica di giudice di gara all’interno di GGG di Bergamo: Quercia di Secondo grado sia per Pietro Carminati (alla memoria), sia per Giusy Bertocchi. Quercia di primo grado, invece, per Dario Giombelli e Bruno Carminati, entrambi giudici di livello internazionale. Nella categoria riservata a allenatori e/o dirigenti, va a arricchirsi la bacheca di Silvio Bosio & Roberto Ferrari, da oltre un quarto di secolo colonne portanti rispettivamente di Gruppo Alpinistico Vertovese e Atletica Valle Brembana. Per entrambi Quercia di primo grado (primo step di una scala che può portare sino al terzo grado) a riconoscimento degli anni spesi a servizio della promozione della corsa.

Lascia il tuo commento