Banner alto

Banner alto

Boom di iscritti alla terza edizione della Bellagio Skyrace sul Lago di Como

A Bellagio sul Lago di Como si registrano numeri da capogiro per la 3ª edizione della Bellagio Skyrace. Il comitato organizzatore della gara ideata da Franco Sancassani conferma di aver infranto il muro dei 600 iscritti, quando mancano ancora tre giorni alla chiusura delle iscrizioni.

Bellagio Skyrace 2015 ph credit Davide Ferrari (2) Pivk

Tadei Pivk alla Bellagio Skyrace dello scorso anno – ph. Davide Ferrari

Si preannuncia il tutto esaurito per la terza edizione della Bellagio Skyrace di domenica 23 ottobre. Il trend in crescita di questa settimana lascia spazio alla previsione di 700 – 750 atleti al via della panoramica gara fra il cielo e il lago. Grande soddisfazione da parte dello staff dell’Nsc Bellagio Sky Team per il raggiungimento di numeri da record e per la presenza di atleti di altissimo livello sia in ambito maschile che femminile.

Spettacolo assicurato sulle creste del monte San Primo, gpm della panoramica corsa autunnale che si sviluppa sul rinnovato percorso di 26.5 km con un dislivello positivo di 1850 m. Numerose associazioni locali coinvolte nell’organizzazione dell’evento di portata internazionale. Lituania, Svizzera, Grecia, Francia, Inghilterra, Olanda e Romania alcune delle nazioni rappresentate. Circa 150 i volontari che saranno in azione domenica 23 dalle ore 6 del mattino per garantire qualità e sicurezza. Prevista in aggiunta la mini sky sul percorso corto di 14.5 km e un dislivello di 1050 m che darà spazio anche ai meno preparati.

Nel 2015 vinsero Tadei Pivk e Silvia Rampazzo. Domenica 23 ottobre ritrovo alle ore 6.30 presso il palazzetto dello sport di Bellagio. Partenza della half sky alle ore 8.45, il via della Bellagio Skyrace alle ore 9.00. Che lo show abbia inizio! Ulteriori informazioni sul sito ufficiale www.bellagioskyteam.it.

Enula Bassanelli

[smart-grid row_height=”120″ mobile_row_height=”120″ captions=”false” title=”false” share=”false”]


[/smart-grid]