Banner alto

Banner alto

Campionati europei Orienteering

Condividi su:

Falun (SVE): La staffetta italiana si è piazzata al 16° posto (tolte le seconde squadre) ai Campionati Europei di Corsa ad Orientamento nella specialità relay che si è svolta oggi 20 maggio a Falun. Mikhail Mamleev aquila della Valetudo skyrunning Italia racconta la sua finale sprint: “La gara a staffetta è stata molto veloce, l’orientamento è stato abbastanza semplice, per questo anche i distacchi sono stati raccolti in pochi secondi. Ogni errore ha avuto un peso molto pesante. Due anni fa in Bulgaria siamo riusciti a raccogliere un ottimo ottavo posto mentre quest’anno purtroppo la nostra staffetta Italiana ha accumulato un po’ di errori di troppo. Io ho corso l’ultima frazione, ho effettuato tutta la prova in solitudine e correndo da solo non ho avuto la possibilità di sfruttare la scia dei gruppetti. Iounut Zinca non aveva la squadra nazionale e non ha potuto misurarsi con gli avversari. Il mio prossimo appuntamento di orienteering sono i mondiali a metà luglio in Svizzera. Il prossimo fine settimana ho una gara di coppa Italia vicino a Bolzano e poi mi attende la sfida sul Campagneda per la classica gara di skyrace da Lanzada-Valmalenco Italia a Valposchiavo Svizzera”.