fbpx
mercoledì, Settembre 27, 2023

Castagneto Carducci: il 17 aprile arriva la Bolgheri Run

Nata con l’intento di far conoscere un territorio unico, la Bolgheri Run consentirà di vivere a 360 gradi la cultura, la natura e le eccellenze enogastronomiche di Castagneto Carducci. Ne abbiamo parlato con l’ideatrice, Francesca Cellini.

Bolgheri_Run_2016_Castagneto_Carducci_photo_credit_www.bolgherirun.com

Castagneto Carducci (Livorno) – Lei si chiama Francesca Cellini, per lavoro si occupa di comunicazione e marketing e per passione e regola di vita… corre! Ma non solo: Francesca, infatti, è anche l’anima, il cuore e la mente della 1ª Bolgheri Run, la Corsa che si terrà nel territorio di Castagneto Carducci, in provincia di Livorno, domenica 17 aprile. L’abbiamo intervistata per farci raccontare qualcosa di più, sia della gara che di questo angolo incantato di Toscana.

Francesca, quando, come e perché è nata l’idea della Bolgheri Run?
“La Bolgheri Run nasce da un mio allenamento per la Maratona di New York in queste splendide terre: mi sono innamorata di questa vista meravigliosa e mi sono detta che sarebbe stato fantastico organizzare una gara qui, a Castagneto Carducci, tra il viale dei Cipressi e la strada del vino della Costa degli Etruschi”.
Quali i motivi per partecipare a questa gara?
“Semplicemente perché correre in un luogo così speciale è un’esperienza che appaga tutti i sensi!”
Sappiamo di un ricco pacco gara… ce lo descrive?
“Il pacco gara si occuperà proprio di appagare il gusto dei partecipanti! Per questo motivo conterrà tutti i prodotti del territorio, dall’olio alla pasta, passando per la salsa e terminando con l’immancabile vino. Il tutto in compagnia di una maglietta molto bella in cotone tecnico della New Balance, maglietta che verrà regalata anche ai partecipanti della camminata ludico motoria di 9 km”.
Come ha appena accennato, New Balance sarà sponsor tecnico dell’evento…
“Queste sono le fortune! New Balance è sempre molto attenta e vicina a tutte le persone che decidono di mettersi in gioco in prima persona, come appunto succede nella corsa, quindi ci ha dato subito fiducia! Inoltre Giampaolo Mugnaini, New Balance expert, è stato indispensabile, insieme a Sergio Livi, nella nascita del percorso vero e proprio, oltre ad essere stato fondamentale, con la sua esperienza, nell’organizzazione complessiva di questa prima edizione della Bolgheri Run”.
Ci racconta quali sono le attrattive più interessanti del territorio di Castagneto Carducci?
“Riassumere le bellezze di queste terre è veramente una missione impossibile. Da Castagneto con i suoi scorci meravigliosi alla strada del vino che ti fa immergere in una natura bellissima e curata nei minimi particolari, all’indimenticabile viale dei Cipressi che ti porta fino alla perla che è Bolgheri. E la cosa ancor più speciale sarà proprio il vedere tutto questo correndoci “dentro”! Senza lasciarsi sfuggire il vino e il cibo del territorio, che ne sono sicuramente il fiore all’occhiello”.

QUOTE DI ISCRIZIONE – È attualmente possibile iscriversi alla Bolgherirun al costo di 25,00 euro fino al 10 aprile, per arrivare ai 30,00 euro tra l’11 ed il 17 aprile. È, inoltre, possibile effettuare l’iscrizione anche senza pacco gara al costo, attualmente, di 15,00 euro sempre entro il 10 aprile. Accanto alla 18 km competitiva, anche una 9 km ludico motoria non competitiva con costo d’iscrizione fissato a 13,00 euro fino al 10 aprile. Tutte le iscrizioni possono essere effettuate solo online attraverso il portale www.enternow.it.

Corsa, divertimento, turismo, prodotti tipici locali da conoscere e degustare, non manca nulla alla nuova Corsa di Bolgheri.  www.bolgherirun.com

Cesare Monetti

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular