martedì, Agosto 16, 2022

Cecilia Mora l’aquila regina delle Cinque Terre

Dal nostro inviato Giorgio Pesenti

Domenica 9 settembre con partenza da la Spezia alle ore 08.00 è andato in onda tra mare e cielo il trail e il mini trail del Golfo dei Poeti, i percorsi della manifestazione Ligure sono stati ricavati nel parco naturale di Portovenere e delle Cinque Terre. I tracciati misuravano, il long 44 km per un dislivello positivo di 2730 metri, il corto di 21 km per un dislivello positivo di 1490 mt. Si sono classificati nella lunga 143 trailers mentre nel percorso più breve gli iscritti nella classifica sono stati 129. I corridori nella natura, grazie ad un meteo estivo, hanno ammirato i panorami del parco più piccolo d’Italia Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

Nella trail long femminile l’aquila della Valetudo skyrunning rosa Mora Cecilia ha corso ad una andatura a passo di record terminando la sua fatica al terzo posto assoluto di gara, il suo time 5h27’35”, la Ceci ha gareggiato con la mente proiettata sull’Etna perché la campionessa di ultra trail della Valetudo è largamente al comando della classifica provvisoria del circuito Valetudo Mountain Running International Cup, Gran prix delle Naciones 2012 e il 30 settembre in Sicilia c’è l’ultima tappa del VMNRIC l’Etna Valetudo Skyrace. Seconda Bellotto Cecilia 6h08’43” team Athletic club Villasanta, terza Imazio Marisa 6h14’04” team Trail Running.

Nel Trail maschile vittoria per Ornati Giulio in 4h52’55” team G.S. Bognanco, 2° Bertin Giulio 5h.15’33” A.S.D Spirito Trail, 3° Bedino G.Franco 5h29’52”.

Nel trail half vittoria rosa per Mitterhuber Elena 2h11’56” team ATL. Massa Carrara, e nella classifica maschile il best trailer è stato Cortinovis Damiano 2h08’46” società Young Running.


Classifiche vedi link wedosport:
http://www.wedosport.net/pub/cf/vedi_classifica.cfm?gara=28361

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular