Banner alto

Banner alto

Cinzia Bertasa mette il turbo al Maxi Race Trail d’Annecy

Condividi su:

Cinzia Bertasa va in trasferta in Francia e prende parte al Maxi-Race – Trail d’Annecy, esattamente nei luoghi del mondiale di trailrunning del 2015. Tanti i percorsi proposti dall’organizzazione (ben sei), su diverse distanze, con un unico denominatore: il Lac d’Annecy a fare da contorno, il secondo specchio lacustre più grande d’oltralpe, ritenuto il più pulito d’Europa. Migliaia i partecipanti.
La bergamasca del team Tecnica-Iz sceglie la Marathon Race di circa 43 km e 2800 m di dislivello positivo conquistando la medaglia d’argento, 25ª assoluta, tagliando il traguardo in 4h56’58” insieme a Roberto Beretta, che molto spesso le fa compagnia sulle lunghe distanze. Terza invece Giuliana Arrigoni, sempre del team Tecnica, in 5h09’57” (39ª assoluta).
In Alta Savoia le italiane hanno messo le ali anche sul tracciato più lungo, quello di 86 km e 5300 m di dislivello positivo, dove segnaliamo il terzo posto di Virginia Olivieri del team Salomon in 11h05’12”, il quinto di Katia Fori del team Tecnica in 11h25’35”. 
«Un posto incantevole, dove la fantasia non ha spazio, è tutto lì. Percorso stupendo e vario che include tratti di vero trail, di tracciato tecnico, di salite tipo vertical e di altre lunghe e regolari, di discese dove giocare e quelle dove non si può alzare lo sguardo. Il tutto attorno al lago. Bellissimo. Organizzazione ottima, tantissimi partecipanti, rispettosi e sereni», ha raccontato Cinzia piena di entusiasmo al ritorno in Italia.

www.maxi-race.org

Maxi Race 2011 France (523)

Maxi Race France Lago Annecy (3)

Maxi Race France Lago Annecy 2014  premiazione

Maxi Race France Lago Annecy 2014 Bertasa Arrigoni

Maxi Race France Lago Annecy