fbpx
venerdì, Dicembre 2, 2022

Coi Ciaspe in Val del Ris, 400 partecipanti e vittoria di Bonfanti e Borlini

Domenica 9 febbraio 2014 – Il Gsa Camòs di Gorno e il Cai Val del Riso hanno organizzato come di consueto la manifestazione non competitiva “Coi ciaspe in Val del Ris”. Circa 400 i partecipanti: il più veloce di tutti, nella lunga, è stato Fabio Bonfanti mentre tra le donne si è imposta Elena Borlini. Bella mattinata, sul percorso tantissima neve, che ha addirittura costretto gli organizzatori a modificare parzialmente il percorso per motivi di sicurezza. Partenza alle ore 10.00 in località Porchera, da dove si potevano intraprendere due diversi percorsi, uno di circa 4 km e un altro di circa 7 km (con un dislivello di 600 metri) con il traguardo al Bivacco Telini da dove il panorama a 360° permette di ammirare Monte Alben, Monte Grem, Pizzo Formico, Presolana e buona parte delle Orobie. Il tracciato è stato interamente battuto sabato 8 febbraio dai giovani dell’organizzazione: “A causa della neve caduta durante la notte, anche in mattina si è dovuto lavorare parecchio per garantire un ottimo percorso”, raccontano. I ristori sono stati predisposti in prossimità di alcuni capanni e al Bivacco Telini gestito dagli alpini di Gorno.
Gsa Camòs e Cai Val del Riso ringraziano chi li ha aiutati: “Grazie a tutti coloro che, in un modo o nell’altro, hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione: enti, associazioni, gruppi e altri volontari. Quasi 70 persone ci hanno supportato rendendo possibile lo svolgimento della ciaspolada”.

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular