Banner alto

Banner alto

Confermati i campionati europei di scialpinismo sull’Etna

Condividi su:

Confermati i Campionati Europei di scialpinismo sull’Etna dal 22 al 25 febbraio. Se la neve nel versante Sud-Est non sarà abbastanza le gare si faranno nel versante Nord del Vulcano.

Il Comitato Organizzatore, coordinato da Vasco Agen e tecnicamente supportato dal valdostano Stefano Mottini, nella giornata di domenica, ha deciso di confermare il regolare svolgimento dei Campionati Europei di scialpinismo in programma a Nicolosi (Catania) dal 22 al 25 febbraio.

«In questo momento – ha raccontato Agen – non abbiamo molta neve, ma le condizioni meteo sono finalmente cambiate e i primi fiocchi di neve sono caduti sulla lava e sui crateri dell’Etna. Le previsioni meteo per i prossimi giorni annunciano ancora qualche perturbazione e siamo ottimisti che a metà febbraio si possa iniziare a tracciare i percorsi di gara». «Non è mai successo – ha continuato Agen – che l’Etna rimanesse senza neve durante l’inverno, forse le precipitazione nevose arrivavano un po’ in ritardo, ma tutti gli inverni abbiamo potuto sciare sulle piste che si sviluppano sopra il rifugio Sapienza».

«In ogni caso – ha concluso Agen – stiamo preparando il piano “B”, portare le gare che assegneranno i titoli continentali nel versante Nord a Piano Provenzana. Proprio domenica mattina è stato fatto un primo sopralluogo e le condizioni ci rassicurano. Sicuramente ci sarà un impegno organizzativo maggiore, ma in quel versante non ci dovrebbe essere nessun problema di innevamento».

Le prime nazionali saranno attese a Nicolosi già da Martedì 20 febbraio, gli atleti e i tecnici, si alleneranno sulle nevi del vulcano qualche giorno prima dell’apertura ufficiale dei Campionati. Mercoledì 21 febbraio, nel tardo pomeriggio, tra le vie principali di Nicolosi si terrà la sfilata delle squadre nazionali. Il giorno seguente, il circo bianco dello scialpinismo, salirà in quota per disputare la prima prova in programma, la Sprint Race. La Sprint Race è un mix entusiasmante di velocità e tecnica che racchiude in sè tutti gli aspetti dello scialpinismo, inversioni di marcia, tratti a piedi da affrontare con gli sci nello zaino, e discese al cardiopalma.

Il giorno seguente, venerdì 23 febbraio, andrà in scena la Vertical Race, gara di sola salita aperta, come la gara del giorno successivo, anche a tutti i tesserati Fisi. L’ultima giornata di gare si svolgerà sabato mattina con la partenza della spettacolare Individual Race, l’essenza dello scialpinismo moderno.

Il programma

Martedì, 20 Febbraio 2018
10.00 – 19.00: Accettazione Squadre

Mercoledì, 21 Febbraio 2018
09.00-16.30: Accettazione Squadre
17.00: Sistemazione Nazionali per la sfilata della cerimonia di apertura
17.30: Sfilata squadre Nazionali

Giovedì, 22 Febbraio 2018
08.30: Qualifiche Sprint Race (Cadetti/Junior/Senior) – (come da Regolamento ISMF)
__.__: Premiazione Floreale
18.15: Briefing Vertical Race (Campionati Europei + Open Race)

Venerdì, 23 Febbraio 2018
09.25: Partenza Vertical Race (Cadetti M/F e Junior F.)
09.45: Partenza Vertical Race (Junior M. – Senior F.)
10.00: Partenza Vertical Race (Senior M/F)
__.__: Premiazione Floreale
17.00: Premiazione Sprint Race e Vertical Race (Campionati Europei + Open) c/o P.zza di Nicolosi (c/o palazzetto in caso di avverse condizioni meteo)
18.30: Briefing Individual Race (Campionati Europei + Open Race)
__.__: Premiazione Floreale

Sabato, 24 Febbraio 2018
09.20: Partenza Individual Race (Cadetti M/F e Junior F.)
09.40: Partenza Individual Race (Junior M. – Senior F.)
10.00: Partenza Individual Race (Senior M/F)
10.40: Partenza Open Race
__.__: Premiazione Floreale
17.00: Premiazione Individual Race (Campionati Europei + Open) c/o P.zza di Nicolosi (c/o palazzetto in caso di avverse condizioni meteo)
Al termine della premiazione. Cerimonia di chiusura Campionati Europei
Festa c/o P.zza di Nicolosi

Domenica, 25 Febbraio 2018
Giorno di recupero in caso di avverse condizioni meteo in uno dei precedenti giorni di gara.