fbpx
mercoledì, Settembre 27, 2023

Corri nei Borghi: a Rovetta vincono i bresciani Francesco Agostini e Sara Bottarelli

A Rovetta, in Alta Valle Seriana, è andata in scena la tappa inaugurale del circuito Corri nei Borghi 2023. La Rooster Run, gara podistica in notturna su strada, ha incoronato vincitori Francesco Agostini e Sara Bottarelli.

Corri nei Borghi 2023 Rovetta premiazione maschile

Gara femminile Fidal

La gara competitiva femminile misurava 4,80 km ed è stata disegnata su un percorso di 3 giri nel centro storico di Rovetta. Partenza e arrivo posti in via Fantoni.

Nella gara donne si è imposta Sara Bottarelli dell’Atletica Free Zone, vincitrice in 16’12”. Con un ritardo di 12 secondi è salita sul secondo gradino del podio Vivien Bonzi della Recastello Radici Group (16’23”). Sul terzo gradino invece ecco Beatrice Bianchi, ancora Recastello, con il tempo finale di 16’41”.

Nella top ten rovettese della “corsa dei galli” risultano Chiara Quadriglia dell’Atletica Valle Brembana, quarta in 17’17”, Irene Faccanoni del Pool Atletica Alta Valle Seriana, quinta in 17’34”, e poi Alessia Valle, Samantha Galassi (che piano piano sta tornando ai suoi livelli dopo la maternità), Luisa Gelmi, Luisa Gaia Dal Molin e Nives Carobbio. 35 le donne che hanno corso la gara Fidal.

Corri nei Borghi 2023 Rovetta podio femminile Bottarelli Bonzi Bianchi

Gara maschile Fidal

La gara competitiva maschile prevedeva un percorso interamente nel centro storico di Rovetta composto da 4 giri per un totale di 6,40 km.

La gara degli uomini si è risolta con una volata a due fra Luca Magri e Francesco Agostini, i quali hanno praticamente tagliato il traguardo insieme. Il primo posto è stato assegnato al bresciano Francesco Agostini dell’Atletica Casone Noceto, che ha chiuso la gara in 19’21”. Finish time uguale per il secondo classificato, Luca Magri della Recastello Radici Group; i due, che spesso si allenano insieme, sono arrivati mano nella mano. Il primo podio della rassegna 2023 è stato completato da Hicham Kabir dell’Atletica Rodengo Saiano, terzo in 19’46”.

Nella top ten di Rovetta rientrano il campione locale (nonché ideatore del percorso) Iacopo Brasi della Recastello Radici Group, quarto in 19’52”, Luciano Rota, sempre della Recastello, quinto in 20’02”, e poi a seguire Filippo Ba, Alessandro Spanu, Matteo Bossetti, Manuel Zani e Paolo Plodari, tutti con un tempo al di sotto dei 21 minuti. 97 in totale i maschi che hanno preso parte alla gara Fidal.

Gara non competitiva

Sono stati ben 81 i concorrenti della prova non competitiva, scattata prima delle gare Fidal sullo stesso percorso della prova competitiva donne. Al maschile è arrivato primo Luca Palamini in 17’34”, anticipando Fabian Carrara (17’35”) e Gionata Cominelli (17’48”). Al femminile ha primeggiato Francesca Ronchi (18’31”) davanti a Matilde Mologni (19’19”) e Laura Nodari (20’55”).

La classifica

Consultabile qui la classifica completa della Rooster Run 2023, prima tappa del circuito Corri nei Borghi.

RELATED ARTICLES

Most Popular