fbpx
martedì, Settembre 27, 2022

Corrida di San Lorenzo e Highlander Run: la grande atletica a Zogno domenica 6 agosto

20ª edizione della Corrida di San Lorenzo e 8ª Highlander Run: a Zogno il 6 agosto 2017 appuntamento con l’atletica, fra agonismo e spettacolo.

Si è svolta mercoledì sera 2 agosto nella Sala Riunioni del Comune di Zogno la presentazione della 20ª edizione della Corrida di San Lorenzo e della 8ª Highlander Run. Alla presenza del sindaco Giuliano Ghisalberti, del delegato allo sport Diego Donadoni, del presidente della Fidal Bergamo Dante Acerbis e di alcuni dei protagonisti di domenica 6 agosto, Roberto Ferrari, presidente dell’Atletica Valle Brembana e Luigi Ferraris di Ready To Run, hanno illustrato l’edizione 2017 delle due manifestazioni che sono entrate di diritto nel novero delle migliori del panorama lombardo e nazionale.

Ha fatto gli onori di casa il sindaco Ghisalberti che ha sottolineato come la serata proposta da vent’anni a questa parte dall’Atletica Valle Brembana è uno dei momenti più interessanti dell’estate zognese e come l’Amministrazione comunale punti su questa manifestazione come promozione turistica del proprio territorio. Gli ha fatto eco il delegato allo sport Donadoni che si è soffermato sulla qualità atletica della Corrida di San Lorenzo. È stata quindi la volta di Dante Acerbis che ha il saluto della Fidal. Acerbis oltre a sottolineare il valore atletico delle due manifestazioni ha focalizzato il proprio intervento sulla proiezione al futuro sportivo di Zogno. Ha ricordato infatti come l’Amministrazione comunale zognese ha a cuore lo sport e si è quindi prodigata con un un importante impegno economico alla ristrutturazione di tutto quanto l’impianto sportivo di Camanghè che proietterà lo sport brembano verso un futuro a più ampio respiro.

A Luigi Ferraris il compito di illustrare l’8ª Highlander Run, gara che dopo essere stata ospitata in altre località fa tappa a Zogno. La competizione intervallerà le due partenze della Corrida di San Lorenzo. È atletica spettacolo allo stato puro con una forte carica di adrenalina che coinvolgerà il folto pubblico presente a Zogno. Animeranno la competizione ad eliminazione quindici fra i più rappresentativi esponenti del mezzofondo veloce italiano a partire dal vincitore della passata edizione Jacopo Brasi (Pool Alta Vall Seriana) ed ancora per rimanere in terra orobica Luca Beggiato (Pool Alta Valle Seriana), Michele Oberti e Giovanni Filippi (Atletica Bergamo 59), i gioielli di casa Danilo Gritti, Samuel Medolago e il recente campione del mondo allievi di corsa in montagna Alain Cavagna, ed ancora Mattia Moretti (Cs Carabinieri), Marco Losio (Free Zone), Mor Seck (Atl. Monza), Riccardo Tamassia (La Fratellanza 1874), Lorenzo Pilati (Atl. Valli di Non e di Sole), Stefano Ghenda (Atl. Biotekna Marcon), Luca Leone (Pro Patria Milano) e Leonardo Tesini (Atl. Insieme Newfood Vr).

Roberto Ferrari ha quindi illustrato la 20ª Corrida di San Lorenzo. Formula che vince non si cambia quindi ecco che ai nastri di partenza alle ore 20.30 scenderanno in gara le donne. La gara maschile seguirà la Highlander Run e la serata si concluderà con le premiazioni. Ha concluso ringraziando l’amministrazione comunale di Zogno sempre disponibile ad affiancare le iniziative dell’Atletica Valle Brembana, gli sponsor, la stampa, gli atleti ed i collaboratori dello staff gare.

Programma e premiazioni

Ritrovo ore 19.00 presso ufficio gare sito in piazza Italia a Zogno. Partenza gara femminile ore 20,30 categorie juniores, promesse, seniores, master (fino a SF50) quattro giri di un km disegnato sulle vie del centro cittadino. Partenza Highlander Run gara ad eliminazione ad invito ore 21,00 tracciato di 480 metri disegnato su viale Martiri della Libertà. Partenza gara maschile ore 21,45 cat. juniores, promesse, seniores, master (fino a SM50) otto giri di un km disegnato sulle vie del centro cittadino. Premiazioni ore 22,30 piazza retrostante il Comune di Zogno. Le iscrizioni si ricevono via e-mail atl.vallebrembana@tin.it fino alle ore 18.00 di sabato 5 agosto e sul campo fino alle ore 20 di domenica 6 agosto. Costo delle iscrizioni euro 5. Per informazioni: tel 0345/94264 (Ferrari – ore serali)

Appuntamento quindi alle ore 20,30 di domenica 6 agosto.

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular