fbpx
mercoledì, Giugno 12, 2024

DiVinNosiola Trail Running: in aprile un nuovo evento in Valle dei Laghi

La primavera trentina si arricchisce di un altro importante evento sportivo, che va ad affiancarsi ad un’apprezzata manifestazione enoica. La novità è una gara podistica denominata DiVinNosiola Trail Running, competizione fissata in calendario per domenica 24 aprile 2016 e che avrà come teatro gli incantevoli scenari della Valle dei Laghi, attraversando vigneti, cantine, laghi e borghi.

DiVinNosiola_Trail_Running_2016_Vezzano_photo_credit_organizzazione

È l’ennesima intuizione proposta da Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi e Asd Charly Gaul Internazionale con l’obiettivo di valorizzare un patrimonio non solo enologico, ma anche naturalistico, una tradizione legata alla valle. Collaborano all’organizzazione il Gs Fraveggio e l’Associazione Vignaioli Vino Santo Trentino D.O.C. Si tratta di una gara su lunga e media distanza in semi-autosufficienza, che chiuderà idealmente l’evento culturale ed enogastronomico di punta della Valle dei Laghi, DiVinNosiola, in programma dal 20 marzo al 24 aprile, il cui obiettivo è valorizzare una delle eccellenze della rinomata vallata trentina, il vitigno autoctono Nosiola.

Si tratta di una corsa a contatto con la natura, che porterà i concorrenti tra i vigneti e sulle sponde dei suggestivi laghi che danno il nome alla valle, con passaggi anche nelle cantine, nei borghi e nei castelli più rappresentativi della zona: un ideale incontro tra cultura, natura, enogastronomia e sport. «È indubbio – precisa la direttrice dell’Apt di Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi Elda Verones – che gli eventi sportivi risultano strategici nella promozione del territorio, garantendo importanti ritorni turistici. Lo abbiamo testato con gli altri eventi che proponiamo, come la Viote Monte Bondone Nordic Ski Marathon, la Leggendaria Charly Gaul Uci Gran Fondo World Series, La Moserissima – La Ciclostorica di Trento e FIS Rollerski Trento Monte Bondone World Cup. L’idea di abbinare un evento podistico di una specialità di moda come il trail ad una manifestazione enologica, ritengo possa darci grandi soddisfazioni, anche perché proposto in un periodo a cavallo fra inverno e primavera solitamente avaro di presenze turistiche».

I concorrenti potranno scegliere tra due differenti percorsi, il Trail Running di 35 km (990 metri di dislivello) e lo Short Trail Running di 21 km (730 metri di dislivello), senza dimenticare la possibilità per i non agonisti di partecipare alla passeggiata ludico motoria guidata con accompagnatore di territorio in tecnica Nordic Walking (9 km). Le gare partiranno (ore 9.30) e si concluderanno a Vezzano, con passaggi a Castel Madruzzo, Lasino, località Trebi, Pergolese, Padergnone e Santa Massenza e saranno in regime di semi-autosufficienza idrica e alimentare. A tal proposito, lungo il percorso verranno allestiti dei punti di ristoro, con relativi punti di chiamata soccorso e assistenza medica. Va ricordato che i concorrenti saranno chiamati a rispettare il codice etico riportato nel regolamento della manifestazione.

Le iscrizioni chiuderanno venerdì 22 aprile oppure al raggiungimento del numero massimo di 500 partecipanti e, per la gara Trail e Short Trail, avranno un costo di 20 euro fino al 4 aprile, quota che salirà a 30 euro dal 5 al 22 aprile. Essa è comprensiva di pacco gara con prodotti del Trentino, pettorale, ristoro all’arrivo e rifornimenti lungo il percorso, assistenza medica e buono pasta party. Si compilano ed inviano attraverso il sito www.discovertrento.it/divinnosiola-trail-running.

A fine gara, verranno premiati i primi cinque classificati della generale maschile e femminile, quindi i primi tre master A (anni dal 1967 al 1998), master B (anni dal 1957 al 1966) e master C (anni 1956 e precedenti), sia maschili che femminili. Per la passeggiata guidata in tecnica Nordic Walking la partenza verrà data alle 9.30 dal Teatro Valle dei Laghi a Vezzano e si svolgerà su un percorso di 9 km. La quota di iscrizione, fino al 22 aprile, sarà di 10 euro, comprensiva di pacco di benvenuto con prodotti del Trentino, ristoro all’arrivo e buono pasta party. La partecipazione è aperta a tutti coloro, uomini e donne, che abbiano compiuto 18 anni.

(Ph: organizzazione)

RELATED ARTICLES

Most Popular