giovedì, Agosto 18, 2022

Domenica 3 novembre l’ottava Etna Valetudo Ecomarathon

Domenica 3 novembre 2013: 8ª edizione Etna Valetudo Ecomarathon, una gara da non perdere. Si corre in alta quota, tra colate laviche e crateri, da sud a nord, sul vulcano attivo piu alto d’Europa. Partenza da Pian Vetore, arrivo al Rifugio Ragabo. Su “A Muntagna” una skyrace incandescente!
42 km di colori ubriacanti, panorami mediterranei irripetibili con scorci simili a paesaggi lunari, inoltre i corridori del cielo saranno accolti da una miriade di profumi del parco Etneo, questi odori, molto freschi e gradevoli, sono catturati dal vento nei boschi e nelle pinete del prezioso patrimonio naturale che è il Parco dell’Etna. Quindi per gli atleti in gara, o per gli accompagnatori nel trekking, sono assicurati momenti divini e ricchi di fascino tra mare, lava, natura e cielo; il cappello sulla ecomarathon è assicurato da ricami degli sbuffi grigi della “a muntagna” un cupolone infuocato, rumoroso ed esplosivo.

Dalle leggende si può ipotizzare, grazie anche al racconto nell’Iliade, che chi scenderà in Sicilia per l’ottava edizione dell’Etna Valetudo Ecomarathon avrà dei prevedibili influssi da Efesto, questo dio del fuoco aveva un carattere assai burbero ma con una grande forza nei muscoli, come caratteristica genetica aveva un’impareggiabile perfezione per sbrigare le sue faccende. Provare per credere,sull’Etna questa è una metamorfosi è possibile!
A proposito di matamorfosi, anche Zeus stesso si trasformava in una possente aquila, perche sull’Etna aveva bisogno di entrare nelle forgie di Efesto, e quindi per necessità doveva trasformarsi in un alato molto astuto e intelligente, questa operazione rendeva possibile la forgiatura delle sue celebri folgori.

PROGRAMMA
Sabato 2 novembre 2013
18:00 Consegna pettorali e briefing a Nicolosi (CT) presso il negozio Servolare – Largo dei Vespri 6
Domenica 3 novembre 2013
7.00-8.00 consegna pettorali ed ultime iscrizioni ad Etna Sud – Piano Vetore.
(NB: NON sarà possibile ritirare il pettorale oltre le ore 8.00. Coloro che non ritireranno il pettorale entro le 8.00 saranno estromessi dalla competizione)
8.30 Briefing sulla linea di partenza a Piano Vetore (1750 m) – Etna Sud
9.00 Partenza Etna Valetudo EcoMarathon 2013
12.00 Arrivo dei primi atleti al Rifugio Ragabo (1450 m) Etna Nord.
12.30-14.30 Buffet al Rifugio Ragabo
14.30 premiazione
15.00 Navetta per piano Vetore per chi deve recuperare l’auto (opzione a pagamento)
NOTE
– Si ricorda agli atleti che partenza ed arrivo sono situate rispettivamente sul versante meridionale e quello settentrionale dell’Etna, ad una distanza (in auto) di oltre 50 km.
– L’organizzazione mette a disposizione un servizio di trasporto borse dalla partenza all’arrivo.
– E’ previsto un servizio navetta alle ore 15 dal Rifugio Ragabo per Piano Vetore, per recuperare l’automobile. Questo servizio è da prenotare al momento della vostra iscrizione (prezzo 15€ a persona)
ISCRIZIONI
Sul sito www.etnamarathon.it
VIDEO 2012
[youtube width=”400″ height=”300″ video_id=”1OwR_wINCg0″]
GiorgioV

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular