Banner alto

Banner alto

Eremitica Trail: successo di Clemente Belingheri e Cinzia Bertasa

Condividi su:

Eremitica Trail 2017 a Nave (Bs): Clemente Belingheri e Cinzia Bertasa vincono la gara di 37 km. Qui la classifica completa.

Eremitica trail nave 2017 Clemente Belingheri foto Valetudo

foto Valetudo

Domenica 5 marzo a Nave, in provincia di Brescia, oltre 500 atleti hanno testato la preparazione invernale per le gare di skyrunning dei prossimi mesi estivi. Per chi predilige le lunghe distanze delle skymarathon gli organizzatori di Nave hanno preparato l’Eremitica Trail, un selettivo percorso con dei tratti tecnici in discesa sulla ragguardevole distanza di 37 chilometri per un dislivello complessivo di 2.380 metri; mille metri di maggiorazione rispetto alla scorsa edizione.

La partenza dell’Eremitica è avvenuta alle ore 8.00 e in barba alle previsioni meteo negative la giornata podistica bresciana è trascorsa con dei toni semi primaverili. In alcuni tratti i raggi solari hanno pompato il termometro sopra la soglia dei 15° C. I due tracciati di gara si sono presentati ben puliti e scorrevoli, la tecnicità di alcuni tratti ha fatto divertire chi ama le discese e le affronta a rotta di collo: i due tracciati meritano una lode.

Eremitica_Trail_2017_Nave_foto_di_Cinzia_Bertasa premiazione

Tutti i 37 km sono stati dominati dallo skyrunner di Colere in forza alla Valetudo Skyrunning Italia Racer Clemente Belingheri. L’orobico ha tirato a tutta le prime due ore e mezza di gara per la paura di essere raggiunto dagli avversari. Avvisato del vantaggio, complice anche la stanchezza accumulata, ha quindi calato l’andatura terminando l’Eremitica in 3h50’23”. Belinghieri quest’anno ha vinto il Calabrosa Trail sempre nella terra della leonessa e ha collezionato due argenti con il Trail del Bozz a Varese e il Trail del Gargallo a Novara.

Al secondo posto Thomas Springhetti del team Maddalene Skymarathon in 4h13’38”, bronzo per Fabio Congiu di Pt Skyrunning 4h18’29. Seguono Simone Trussardi, Stefano Tomasoni, Domenica Stefano Acerbis, Maurizio Gualeni, Gabriele Gaffuri, Mattia Dellavite, Giorgio Roveri.

L’Eremitica Trail rosa è stata dominato dalla campionessa bergamasca Cinzia Bertasa del team Bergamo Stars in 4h55’51”, ventesima assoluta. Seconda Tina Angela Sbrissa dell’Atletica Brentella Padova in 5h10’34”, terza classificata Patrizia Pensa della Polisportiva Besanese in 5h17’01”, quinta l’aquila Valetudo Emanuela Manzoli Emanuela in 5h28’30”. Atleti classificati: 194.

Giorgio Pesenti
Presidente Valetudo Skyrunning Italia Racer

Le foto sul percorso a cura di Cinzia Bertasa:

[smart-grid row_height=”140″ mobile_row_height=”140″ captions=”false” font_family=”Helvetica, Arial” title=”false”]

[/smart-grid]