Banner alto

Banner alto

La firma di Luca Arrigoni e Cecilia Pedroni sulla Tartufo Skymarathon

Oltre 330 atleti equamente suddivisi sulle tre distanze – 17, 28 e 52 km – alla 14esima edizione della Tartufo Running, con la prova più lunga valida come quinta e penultima prova di Coppa Italia Fisky. Favoriti da una straordinaria giornata autunnale, i concorrenti hanno potuto ammirare i paesaggi della riserva MaB Unesco dell’Appennino Tosco Emiliano.

Tartufo Trail Calestano
TARTUFO SKYMARATHON Il podio maschile della prova di 52 km d+ 2.530 m così composto 1) Luca Arrigoni 2) Carlo Salvetti 3) Luca Carrara. Foto credit Davide Ferrari
Tartufo Skymarathon

Nella 52 km netto predominio del neo papà Luca Arrigoni del team Pegarun Autocogliati che è andato in fuga dal primo km, concludendo con il tempo di 4h31’14”, seguito da Carlo Salvetti di Erock Team in 4h53’44” e Luca Carrara del team Salomon in 4h58’38”, un trio tutto bergamasco. Al quarto posto assoluto Davide Beduzzi classe 2001.

Al femminile la gara è stata dominata dall’altra atleta della nazionale italiana di skyrunning Cecilia Pedroni del team Pegarun che ha fatto il vuoto dietro di sé ipotecando la vittoria della coppa Italia Fisky Skyrunning, seguita da Elena Di Vittorio, Giulia Arcari  (over 50) e Paola Adorni.

Tartufo Trail Calestano
TARTUFO SKYMARATHON Il podio femminile della prova di 52 km. Foto credit Davide Ferrari
Skytrail Monte Sporno

Nella 28 km vincono Alessio Gatti e Silvia Motta seguiti da Stefano Visconti e Massimo Gazzotti e al femminile Samantha De Stefano e Jessica Malatesta.

TARTUFO SKYMARATHON Luca Carrara | Foto credit Davide Ferrari
Skytrail Decouverte

Nella 17 km vincono Alessio Vorti e Sabrins Polito seguiti da Nicola Pizzorni e del U23 Gabriele De Biasi e al femminile Giulia Giordani e Dallendyshe Lusha.

Consulta la classifica completa delle tre prove della Tartufo Trail 2021.