martedì, Luglio 5, 2022

Fletta Trail 2022: Malonno sogna ancora e il team race cresce

L’Us Malonno lancia il weekend del 6 e 7 agosto 2022 con rinnovato entusiasmo e tanta voglia di stupire e regalare il grande spettacolo della corsa in montagna. Sarà un’edizione del Fletta Trail (la 59esima volta!) all’insegna dei giovani, con atleti e ospiti nazionali e internazionali che verranno coinvolti in un meeting di confronto e condivisione, per arrivare alla grande sfida del PizTri Vertical e del Fletta Trail. Intanto il Team Race cresce, con nuovi e brillanti inserimenti.

Un Vertical che fa parte del gotha della disciplina, con il suo arrivo spettacolare e ormai leggendario. Una delle classiche monumento del Mountain Running italiano e mondiale. PizTri Vertical e Fletta Trail fissano l’appuntamento per il 2022: 6 e 7 agosto.

Il programma sarà scandito dalle due stelle polari, gli eventi sportivi. Sabato mattina, il Piz Tri Vertical, con 1000 metri up per raggiungere la malga Campel alle pendici del Piz Tri. E la domenica il pathos, la storia e il prestigio del Fletta Trail, 21 km e 1100 D+/-. Da Malonno a Malonno attraverso le contrade ed i borghi della storia della manifestazione, dove pulsa il cuore della passione e dove gli atleti si immergono nell’atmosfera di una gara che rimane nei ricordi più belli di ciascuno: dei campioni che la vincono ed entrano nella leggenda, dei finisher che divengono parte della lunga tradizione del mountain running, nella patria di questo sport.

Come consuetudine tanti gli eventi di contorno, soprattutto dedicati ai giovani con delle gare a loro riservate, la spettacolare serata del Sabato con l’introduzione delle star internazionali, la cerimonia del memoriale, il 3° tempo.

Il tema centrale di questa edizione sarà Vivi Malonno, da qualche anno sono tanti gli ospiti che giungono da tutto il mondo, quest’anno grande attenzione sarà data a questo aspetto, per far scoprire a chi arriva da lontano e da fuori Valle Camonica le bellezze e le possibilità che Malonno offre, il tutto cercando di favorire momenti di incontro tra gli atleti e la popolazione, soprattutto i più giovani.

Il team race di Malonno sempre più forte

Ma non finisce qui, se le gare forniscono la benzina alla passione degli sportivi locali, è indubbio che il Team Race dell’Us Malonno stia alimentando forte questo sentimento, trascinando letteralmente tutti a tifare per questo nuovo progetto nato nel 2021 all’interno dell’Unione Sportiva e che si prefigge di costruire un team di atleti di alto livello che portino Malonno anche sulle classifiche del mountain running nazionale ed internazionale.

La stagione appena trascorsa ha portato in bacheca il Grand Prix Fidal di corsa in montagna riservato alle società, ma anche la World Cup di Henri Aymonod che si è pure laureto campione italiano di vertical. Il tutto costellato da ottime prestazioni di tutti gli atleti del Team Race.

La dirigenza non è stata a guardare e dopo aver salutato, dopo un anno di collaborazione, gli atleti Zak Hanna ed Heidi Davies, tornati in patria, annuncia con grande entusiasmo l’arrivo di nuovi e promettenti atleti che completeranno il roster per la stagione 2022. Sono:

Carlotta Huber, atleta trentina classe 2001, grande protagonista della stagione appena conclusa dove si è distinta come una delle migliori promesse. Nella sua giovane carriera ha già vestito l’azzurro juniores.

Dimitra Teocharis, friuliana dal doppio passaporto grazie alle origini greche. Scialpinista e ciclista di livello, nel 2020 è tornata prepotentemente alla ribalta della corsa in montagna distinguendosi in alcuni km verticali di prestigio e vincendo la Drei Zinnen. Classe 1992, sta riemergendo dopo un serio infortunio occorsole nel 2021, Malonno scommette sulla sua passione e sulla sua incredibile determinazione. 

Dionigi Gianola, premanese classe 1999, già azzurro junior ai mondiali andorrani del 2018, un talento prorompente dal potenziale infinito.

Con loro arrivano anche Damiano Pedretti e Moira Guerini, atleti locali che si sono fatti notare a suon di risultati nell’estate trascorsa e sono attesissimi per una stagione che ne valorizzi impegno ed indiscusso talento.

Insomma, si ricomincia il countdown, verso Piz Tri Vertical e Fletta Trail 2022, a Malonno, Paese della corsa in montagna.

Tutte le informazioni presto disponibili su flettatrail.it

RELATED ARTICLES

Most Popular