fbpx
domenica, Giugno 23, 2024

Gamba Buna Trail: Timothy Kimutai Kirui e Monica Vagni vincono la sesta edizione

Caino (Bs), Gamba Buna Trail 2024, gara Fidal nazionale di corsa in montagna di 10 km organizzata dalla Polisportiva Caino in collaborazione con Libertas Vallesabbia. Si aggiudicano la sesta edizione il keniano Pegarun Timothy Kimutai Kirui e la bresciana dell’Atletica Paratico Monica Vagni. – CLASSIFICA –

Gamba Buna Trail 2024
Gamba Buna Trail 2024 | photo credit Stefano Beltrami

Domenica 28 aprile a Caino in provincia di Brescia si è gareggiato per la sesta edizione del Gamba Buna Trail, corsa sulle colline della valle di Garza sita nella bassa val Trompia, per 10 km con l’organizzazione perfetta dell’associazione sportiva Libertas Vallesabbia. La perturbazione in atto in questo fine aprile ha fornito saggiamente una tregua qui in terra bresciana e di conseguenza i runner hanno portato a termine la gara senza ricevere nemmeno una goccia di pioggia sul capo.

Partenza nel centro di Caino sparata alle ore 09.30 e già dopo pochi metri il tandem africano Pegarun proveniente dal Kenia, formato da Kirui Timothi Kimutai e Serem Benjamin Kiprop, non si è dimenticato di avere sulle canotte Pegarun il logo dell’aquila e con le loro gambe buone si sono volatilizzati al comando dimenticandosi della settimana antecedente a questo trail dove sono stati protagonisti nella maratona e half marathon di Padova.

Gamba Buna Trail 2024
Gamba Buna Trail 2024 | Kirui Timothi Kimutai e Serem Benjamin Kiprop | ph Pegarun

Dopo 43’49” di gara Timothy Kimutai Kirui, nel centro sportivo di Caino, ha meritatamente alzato le braccia al cielo per la sua scoppiettante vittoria con un’invidiabile forma fisica, attendendo con ansia il secondo classificato, suo compagno di team Pegarun, Serem Benjamin Kiprop, giunto al traguardo assai acciaccato per una rovinosa caduta. Per Benjamin Kiprop Serem il tempo di 45’03”. Terzo classificato Davide Bottarelli dell’Atletica Valtrompia in 45’05”. Nella top ten di giornata Michele Massetti, Andrea Bottarelli, Stefano Tanghetti, Massimiliano Corsini, Luca Bertoldo, Marco Camorani e Kris Zanotti.

Gamba Buna Trail 2024

Nella competizione femminile vittoria per Monica Vagni portacolori dell’Atletica Paratico in 55’23”. Alle sue spalle la compagna di squadra Nives Carobbio, seconda in 56’15” e bronzo per Silvia Casella dell’Atletica Gavardo in 57’27”. Quarto posto ad Ana Nanu dell’Atletica Rimini Nord Santarcangelo e quinto a Vanessa Corsini dell’Atletica Gavardo.

Al Gamba Buna Trail 2024, nonostante non fosse la sua specialità, ha partecipato l’ultra skyrunner Pegarun Luca Arrigoni, terzo recentemente al mondiale master, lo skyrunner bergamasco ha sofferto le velocità della partenza posizionandosi in salita al 25 posto ma, dopo metà gara, le gambe gli si sono sgasate e ha recuperato 14 posizioni giungendo all’arrivo in undicesima piazza, che gli è valsa il secondo posto nell’apposita classifica dei master 40.

Giorgio Pesenti – Pegarun

RELATED ARTICLES

Most Popular