Banner alto

Banner alto

Gli eventi Fly-Up stagione 2021

Nelle Valli e sui sentieri orobici sarà un’estate di grandi corse. Fly-Up Sport, la società capeggiata dal campione di skyrunning Mario Poletti, è pronta ad alzare il sipario sugli eventi 2021. In calendario sei gare, cominciando a luglio per terminare alla fine di ottobre, con l’Orobie Skyraid al centro dell’attenzione.

Orobie Vertical Valbondione
photo credit Cristian Riva

Nell’anno sabbatico imposto dal Covid, che ha limitato non poco il regolare svolgimento delle manifestazioni sportive, il sodalizio orobico non ha certo perso tempo lavorando su un nuovo portale di facile consultazione (www.fly-up.it) e su un nuovo ambizioso progetto che sta prendendo sempre più forma.

«Siamo pronti a ripartire con ben 6 eventi che ci terranno impegnati da luglio a ottobre – ha confermato lo stesso Mario Poletti -, partendo con la Buldet Vertical. Il nostro obiettivo è consolidare gli appuntamenti storici che abbiamo creato per continuare promuovere il patrimonio sentieristico delle nostre montagne e la corsa in natura nelle valli bergamasche. Abbiamo però anche una grande novità: il ritorno di Orobie Skyraid. Un progetto al quale tengo molto, una scommessa organizzativa destinata a diventare un appuntamento di caratura internazionale per chi ama le medie-lunghe distanze».

Entrando nei dettagli, Poletti ha proseguito: «Chi mi conosce sa che dal 7 agosto 2005 ho legato a doppia mandata il mio nome con il Sentiero delle Orobie. Grazie al supporto dei miei collaboratori, di diversi sponsor privati e delle istituzioni locali, sabato 24 luglio riuscirò a realizzare un sogno che ho nel cassetto da tempo: proporre una gara di 56 km e 3800 m d+ fra Val Seriana e Val Brembana, con partenza da Ardesio e arrivo a Valbondione passando da Valcanale.

Questa spettacolare competizione andrà a unire in un unico file rouge i rifugi Alpe Corte, Laghi Gemelli, Calvi, Brunone, Coca e le baite di Maslana. Al momento abbiamo già oltre 500 atleti accreditati, ma le iscrizioni sono ancora aperte e vi posso dire con soddisfazione che crescono di giorno in giorno».

Altro fiore all’occhiello di Fly-Up resta l’iconica Magut Race del 31 luglio che da quest’anno potrà fregiarsi di una partnership di livello: «Format vincente non si cambia – ha concluso Poletti -. A suon di musica i concorrenti dovranno portare un sacco da 25 kg e affrontare 170 metri di salita con pendenze proibitive (50 m d+). La bella novità è che, al fianco del nostro main sponsor Italcementi, da quest’anno anche Red Bull ha deciso di supportarci associando il loro brand al nostro evento. Per noi è ovviamente motivo di orgoglio e soddisfazione».

Di seguito date e location delle varie gare targate Fly-Up.

CALENDARIO GARE FLY-UP

4 luglio
BULDET VERTICAL
Onore

24 luglio
International OROBIE SKYRAID
Ardesio/Valbondione

31 luglio
MAGUT RACE
La Baitella Songavazzo

29 agosto
OROBIE VERTICAL
Valbondione/Rifugio Coca

3 ottobre
VALZURIO TRAIL
Nasolino di Oltressenda Alta

24 ottobre
6 COMUNI PRESOLANA TRAIL
Cerete