mercoledì, Agosto 10, 2022

Gli italiani di skyrunning in Abruzzo

Si  è conclusa in Abruzzo, con la SkyRace, la tre giorni di campionato  italiano skyrunning andata in scena sui severi e spettacolari pendii del  Gran Sasso. Giusto il tempo di mettere in archivio il Vertical di  venerdì che ha incoronato Elisa Compagnoni del team Scott e Marco Facchinelli de La Sportiva, nuovi campioni italiani di specialità, oggi a salire sul gradino più alto del podio sono stati Silvia Serafini del Team Salomon Agisko e la sorpresa locale, Alessandro Novaria della SDS L’Aquila.
 

Silvia Serafini verso la vincita sul percorso SkyRaceSilvia Serafini verso la vincita sul percorso SkyRace

La terza tappa delle Sky si è rivelata tutt’altro che scontata. Al maschile, sin dalle prime battute è stata bagarre tra  Franco Sancassani, Fulvio Dapit, Alessandro Novaria, Antonio Carfagnini e Fabio Ruga. Proprio il lariano, specialista della corsa in montagna e delle gare sui grattacieli, ha movimentato la gara attaccando già sulla prima salita da 1000m di dislivello. Il suo forcing gli ha permesso di scollinare al comando sulla vetta di Pizzo Cefalone (2533m).
La tecnica successiva discesa ha però rimescolato le carte con l’ex olimpionico di conottaggio e campione italiano in carica, Franco Sancassani, chiamato a vedersela con l’atleta di casa Alessandro Novaria. Quest’ultimo, sfruttando al meglio le proprie doti da discesista, si è presentato per primo al traguardo raccogliendo gli applausi del pubblico di casa in 2h36’36”, con un margine di 2’03” su Sancassani, e di 3’08” su Ruga.
Gara vera anche al femminile con le atlete del team Salomon Agisko, Silvia Serafini e Stephanie Jimenez – molto determinate per questa tappa di campionato italiano. Alla fine,l’attuale vice Campionessa Europea ha avuto la meglio, chiudendo la prova con il nuovo primato gara, stabilito in 2h58’58” con un margine di 10’13” su Jimenez, giunta al secondo posto.
Con questo risultato, Dimitra Teocharis del team US Aldo Moro Paluzza passa in testa al campionato Sky davanti alla Serafini che sale al secondo posto. Nel ranking maschile, a due gare dal termine, il campione di combinata 2012, Tadei Pivk, mantiene saldamente la testa.
Ranking Sky dopo tre gare:
Uomini
1. Tadei Pivk – US Aldo Moro Paluzza – 200 punti
2. Matteo Piller Hoffer – US Aldo Moro Paluzza – 166 punti
3. Fabio Bazzana – Valetudo Skyrunning Italia – 130 punti
4. Luka Arquin – Valetudo Skyrunning Italiav – 110 punti
5. Alessandro Novaria – SDS L’Aquila – 100 punti
Donne
1. Dimitria Teocharis – US Aldo Moro Paluzza – 208 punti
2. Silvia Serafini – Team Salomon Agisko – 200 punti
3. Emanuela Brizio – Valetudo Skyrunning Italia – 176 punti
4. Carolina Tiraboschi – Fly Up – 146 punti
4. Antonella Confortola – Corpo Forestale Stato – 100 punti

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular