fbpx
lunedì, Aprile 22, 2024

Gran Fondo Val Casies: grande weekend di sci in Alto Adige

Si infiamma la Gran Fondo Val Casies. Breaking news: alla Gran Fondo Val Casies Nöckler, Ventura e Salvadori al via. Confermata anche la presenza della poliziotta Federica Sanfilippo. 33 nazioni iscritte al doppio appuntamento del 18-19 febbraio sugli sci stretti. Al “lavoro” in pista lo ski-man della nazionale dell’Andorra Cristian Zorzi.

Granfondo Val Casies
Granfondo Val Casies | newspower

La sorpresa arriva da Dobbiaco: alla 39ª Gran Fondo Val Casies in programma questo weekend sfileranno anche alcuni atleti della Nazionale italiana di sci di fondo. Ad annunciarlo è stato il DT azzurro Alfred Stauder che assieme all’allenatore Markus Cramer ha deciso, durante il raduno a Dobbiaco, di far gareggiare sabato in tecnica classica i trentini Paolo Ventura (CS Esercito) e Giandomenico Salvadori (FFGG), oltre alla “star” di casa Dietmar Nöckler (FFOO).

«La Gran Fondo Val Casies sarà un test pre-mondiale per i nostri azzurri – ha commentato Stauder – la 50 km in classico dei prossimi Campionati del Mondo è bene prepararla in anticipo, probabilmente saranno proprio gli stessi Nöckler, Ventura e Salvadori a scendere in pista in Slovenia su questa distanza. Il raduno a Dobbiaco procede molto bene e siamo a buon punto con la preparazione». Non è escluso comunque che ci siano altri azzurri che decideranno all’ultimo di partecipare all’evento della Val Casies, così come alcuni atleti tedeschi in ritiro pre-mondiale in Alto Adige. È fresca di ieri inoltre la conferma delle FFOO che anche Federica Sanfilippo prenderà parte alla Gran Fondo Val Casies, la quale sta preparando il Mondiale di Planica a Dobbiaco.

Il team manager Bruno Debertolis del Team Robinson Trentino schiererà per la gara in classico di sabato l’americano Tyler Kornfield, Lorenzo Cerutti, Stefano Dal Magro, Jacopo Mezzacasa, Caterina Piller, Asia Patini, Chiara Caminada e Michaela Patscheider, quest’ultima vincitrice alla Gran Fondo Val Casies lo scorso anno sulla distanza di 30 km TC. Domenica gareggeranno invece in tecnica libera l’altoatesino Patrick Klettenhammer, secondo nel 2020 e terzo nel 2022 nella 30 km TL, il campione di skiroll Matteo Tanel, primo lo scorso anno sulla medesima distanza, e Florian Cappello, mentre gareggeranno in entrambe le giornate gli altoatesini Thomas Rinner, Matthias Schwingshackl, i trentini Marta Gentile e Giacomo Varesco e la bellunese Rebecca Bergagnin.

Per il Team Futura saranno presenti tra gli altri alla gara in classico Stefano e Riccardo Mich, Emanuele Bosin, Manuel Amhof e Thea Schwingshackl, domenica invece parteciperanno Paolo Fanton, Julian Brunner e Julia Kuen. Non sono ancora pervenute al momento le adesioni del Team Internorm, così come quelle dei vari corpi militari, mentre fra i tanti concorrenti si notano anche i nomi di Thomas Steurer, più volte sul podio nella granfondo altoatesina, Sigrid Mutscheller, seconda l’anno scorso in Val Casies nella 42 km TL, Anna Schmidhofer, seconda alla recente Dobbiaco-Cortina, Julian Eberhard, bronzo mondiale nel biathlon.

Sono ben 33 le nazioni che hanno risposto “presente” al doppio appuntamento e in Alto Adige arriveranno molti fondisti proventi anche dal Sud America, tra cui argentini, cileni e paraguaiani.

Ci sarà un altro “special guest” alla Gran Fondo Val Casies: il trentino Cristian Zorzi, ultimo frazionista nella mitica staffetta che regalò l’oro all’Italia ai Giochi Olimpici di Torino 2006, ed ora ski-man della nazionale di fondo dell’Andorra: sarà presente assieme all’azienda Rode di Asiago per preparare gli sci ai partecipanti che si prenoteranno.

Sabato pomeriggio alle ore 15.45 spazio ai giovani fondisti al via della 29ª Mini Val Casies, la gara valevole per il circuito “Trofeo dell’Alto Adige” e tra le più prestigiose in regione. Il comitato organizzatore altoatesino presieduto da Walter Felderer dà appuntamento a tutti i fondisti di ogni età per un weekend di sport, musica e grande festa.

RELATED ARTICLES

Most Popular