giovedì, Agosto 11, 2022

I dubbi della Corrida espressi da un atleta

Dubbi sulla gara di Zogno e sui controlli, nessuna ombra ovviamente sull’organizzazione impeccabile dell’Atletica Valle Brembana e soprattutto sui vincitori e su chi è arrivato al traguardo, nonostante la certezza di dover poi svolgere dei controlli severi. Qualcuno presente alla gara cerca di porre alcune domande su alcuni movimenti di alcuni atleti. “Dove sono finiti i vincitori degli scorsi anni? dove sono finiti gli atleti nord africani? Ci sono poi alcuni atleti che hanno corso la mattina e poi si sono presentati la sera a Zogno, due gare in un giorno quando il regolamento dice che non si possono fare 2 gare in 24 ore.  Ci sono poi atleti che vengono fuori a 27 anni, fanno queste gare, o anche gare di livello più basso, le vincono sempre loro. Qualche dubbio nasce. Perché non fanno gare più serie? Perché fanno gare provinciali? Mancano di tutti i gesti tecnici e fisici per correre a quel livello senza farsi male. Sono stufo di vedere rovinato questo bellissimo sport da gente che non ha niente da perdere e continuare a rubare gloria e denaro  a atleti molto più validi”. Ora attendiamo gli esiti degli esami ma stavolta forse più degli esami, hanno parlato alcuni risultati che, ‘a sorpresa’, hanno deluso.

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular