Banner alto

Banner alto

Il 23 novembre la Pico Trail, finale del circuito Lombardia

Condividi su:

Pico Trail 2013 Strozza il vincitore Miori LucaAppuntamento al Pico Trail 2014, per tutti i podisti che corrono in montagna, domenica 23 novembre a Strozza, in Valle Imagna in provincia di Bergamo. Ritrovo fissato alle ore 7.30 e partenza ore 9.00 presso il campo sportivo di Strozza. Per iscrizioni on line è attivo il sito www.valetudoskyrunningitalia.it, sezione Pico Trail. Il Pico Trail è la quarta prova e finale del circuito del circuito Lombardia Skyrunning by Valetudo, con sponsor ufficiale Serim distributori automatici. I km totali del circuito sono 86 per un dislivello complessivo di 12.750 metri. Il circuito Lombardia Skyrunning assegnerà il titolo di campione di Lombardia della federazione italiana di skyrunning per le categorie assolute femminili e maschile, over 50 femminile e maschile.

PicoTrail2013foto2Il Pico Trail, arrivato alla sua terza edizione, è una gara podistica adatta a tutti i runner che vogliono correre in montagna in assoluta sicurezza. È il frutto della collaborazione tra le società Gs Strozza e il team di skyrunning Valetudo di Almenno San Salvatore. I 16 km del Pico Trail sono disseminati di saliscendi che lasciano a piedi gli atleti che mal digeriscono continue variazioni di ritmo, il dislivello complessivo è di tutto rispetto con i suoi 2700 metri complessivi. Il Gpm monte Ubione è premiato da Valetudo Srl di Presezzo, questa montagna fa da sentinella alle valli Brembana e Imagna, ed è un balcone naturale sulla pianura bergamasca. Da qui, nelle giornate limpide, è possibile vedere l’appennino piacentino e la sagoma del monte Rosa. Premio speciale al primo classificato al 5° km: volo in aliante o aereo offerto dall’aeroclub di Valbrembo. Premiazione con il Pico d’oro, d’argento e bronzo.

PicoTrail2013podiofemminileHanno partecipato a queste tre prove del circuito Lombardia Skyrunning by Valetudo atleti di valore assoluto a livello internazionale e moltissimi appassionati corridori del cielo. Ricordo i vincitori delle tre tappe: dalla Polonia la Valetudo Piejak Wiktoria e il tenace corridore di mountain running in forza all’Atletica Valli Bergamasche Rambaldini Alessandro, i due nazionali rumeni tesserati al Valetudo team Dragomir Denisa Ionela e Zinca Ionut Alin, e per finire i due campioni del mondo Desco Elisa e De Gasperi Marco. Al comando della classifica assoluta femminile prima con punti 2180 la Valetudo Piejak Wiktoria, seconda un’altra Valetudo Scotti Ester punti 1940 e terza Franzini Silvia punti 1640 team Corrintime. Nella classifica assoluta maschile primo Antonioli Daniel del Centro Sportivo Esercito con punti 1760, secondo Radaelli Stefano libero con punti 1740 e terzo l’aquila varesina del team Valetudo Toniolo Mauro punti 1474. Nella speciale classifica over 50 maschile al comando è Bontempi Filippo punti 2760 società Atletica Paratico, 2° del Valetudo team Baroni Antonio punti 1940, terzo Calufetti Giacomo team Us Malonno.

GiorgioV