fbpx
lunedì, Novembre 28, 2022

Il 6 luglio torna la Tre Laghi Tre Rifugi, in agosto la Valgoglio Vertical, più due nuove gare a Valbondione

Dopo l’annullamento sia della Tre Laghi Tre Rifugi sia della Valgoglio Vertical avvenuti nel 2013, quest’anno gli organizzatori riportano in scena le due manifestazioni in Alta Valle Seriana, anticipando largamente la data del vertical. Non solo. A questi eventi se ne aggiungono altri due, completamente nuovi. 6 luglio, 3 agosto, 16 agosto e 14 settembre le date prescelte. Vediamo i dettagli.
Tre Laghi Tre Rifugi: domenica 6 luglio 2014
Gara singola su nuovo percorso: Valbondione Palazzetto dello Sport – Maslana – Osservatorio di Maslana – sentiero invernale per il Curò – rifugio Curò (ristoro) – diga del Barbellino – lago di Valmorta – passo del Corno (ristoro) – rifugio Coca – sentiero per Valbondione sino “alla poltrona” – Maslana – Valbondione Campo Sportivo / Palazzetto dello Sport. Partenza ore 8.30. Premiazioni a Valbondione / campo sportivo. Indicativamente ore 12.30
Valgoglio Vertical: domenica 3 agosto 2014
Sul solito percorso Centrale di Aviasco – Bortolotti – Capanna Giulia Maria. Quest’ anno all’arrivo grande spettacolo. Concerto musicale con Gianluigi Trovesi e Gianni Bergamelli musicisti e Elena Bertocchi cantante. Pranzo alla locanda Cinque Laghi a Bortolotti. Partenza ore 8.30. Premiazioni a Valgoglio in piazza ore 14.30.
Nuova gara da Bondione al Rifugio Barbellino: domenica 14 settembre 2014
Nuova gara, in parte su storico percorso di vecchia gara: Palazzetto dello Sport / campo sportivo di Valbondione – municipio di Valbondione – strada per il rifugio Curò – mulattiera per il rifugio Curò dalla stazione di partenza della teleferica per il rifugio Curò – rifugio Curò (ristoro) – rifugio Barbellino. Partenza ore 9.00. Premiazioni al rifugio Curò ore 14.00 (indicativamente).
Non competitiva a Fiumenero: sabato 16 agosto 2014
Partenza da Fiumenero, attraversamento del torrente Fiumenero, risalita sulla destra sino al primo ponticello lungo il sentiero che porta al rifugio Brunone, attraversamento del torrente sul ponticello e ridiscesa verso Fiumenero percorrendo altro sentiero mulattiera che sale di nuovo al rifugio Brunone tenendosi però sulla sinistra orografica del torrente Fiumenero. Ritorno al luogo di partenza a Fiumenero. È la ricostruzione di vecchia gara – corsa. Che da moltissimi anni non viene più fatta. Da correre con vecchi abiti o con vecchi “attrezzi”: vecchi scarponi, calzoni alla zuava, vecchi zaini etc. Per dare un ricordo della vecchiezza della gara. Organizzata prevalentemente da gente di Fiumenero. Rientra nel sito web www.trelaghitrerifugi.it. Ora di partenza di questa breve corsa indicativamente le 10.00. Fine corsa da meno di un’ ora a 2 ore dopo.

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular