fbpx
mercoledì, Dicembre 7, 2022

Il Trail delle Terre di Mezzo porta la firma di Matteo Breda e Martina Gioco

Una bella giornata autunnale scaldata dal sole ha accolto 505 atleti al Trail delle Terre di Mezzo 2022 suddivisi in 80 nella gara competitiva di 35 km, 163 nella 15 km competitiva e 262 nella 15 km non competitiva. I tracciati, totalmente rinnovati, hanno percorso i sentieri delle Piane Viscontee del Varesotto.

Trail Terre di Mezzo 2022 Daverio vincitori
Trail delle Terre di Mezzo 2022 | i vincitori | photo credit organizzatori

La gara da 35 km in campo maschile, è stata combattuta fino a metà, poi i distacchi sono aumentati. All’arrivo si è presentato primo Matteo Breda (Atletica Gavirate) in 2h28’35” secondo Luca Rota (Berbenno Runners) in 2h32’24” terzo Nicolò Zanchi (Pegarun) 2h38’37”. Nella femminile da subito delineate le posizioni con Martina Gioco (Runners Valbossa) che ha imposto un ritmo elevato fin dai primi chilometri staccando nettamente le avversarie. Va a vincere in 3h01’53”, seconda Monica Moia (Bognanco) 3h14’18” , terza Marta Poretti 3h25’51”

Nella gara da 15 km è andato molto forte il vincitore Paolo Poli (Pegarun) che ha fatto il vuoto fin dai primi chilometri e si è aggiudicato la prima posizione in 58’33”, secondo Alessandro Losa (Bognanco) 1h00’16” terzo Federico Poletti (Gs Fulgor Prato Sesia) in 1h00’29”. La gara femminile molto combattuta con distacchi minimi sulla linea del traguardo. Vince Elena Soffia (Gs Maratoneti Cassano) 1h11’11” seconda Greta Banfi 1h11’44” terza Virginia Bacchetta (Gs Castellania) 1h12’51”.

Gli organizzatori della Asd Runners Valbossa di Azzate che hanno confezionato un evento ben riuscito a detta di molti partecipanti. 70 volontari sul percorso hanno garantito la sicurezza degli atleti e altre 30 persone nella zona logistica di arrivo hanno permesso ai partecipanti di gustare un ottimo pranzo dopo gara.

RELATED ARTICLES

Most Popular