Banner alto

Banner alto

International Race Carnia: tutto pronto per la speciale mezza d’inverno

condividi su:

Confermato il recupero della 13esima edizione della International Race Carnia per domenica 11 aprile 2021. La gara a calendario nazionale approvata da Coni Fidal si svolgerà anche in zona rossa con riferimento ai Dpcm Covid-19. La partecipazione è riservata esclusivamente agli atleti tesserati per la Fidal o con Runcard Fidal (Federazione Italiana di Atletica Leggera).

skyrace carnia

(la sky organizzata dall’Us Aldo Moro)

Dopo aver accusato due battute di arresto, 21 giugno e 6 dicembre 2020, gli organizzatori dell’Unione Sportiva Aldo Moro Paluzza affrontano il recupero della gara per l’11 aprile con la denominazione: “La mezza d’inverno”.

Importante rilevare, vista la stagionalità del recupero, il cambio del tracciato, da “evento di alta montagna” a “corsa di fondo valle”. Considerata infatti la stagione invernale primaverile, il quartier generale dalla località Laghetti è stato trasferito a Paluzza centro, modificando radicalmente il percorso in modo tale da essere fruibile nelle instabili giornate del periodo.

Così viene proposto un evento sportivo di fondo valle che bacia tutti i paesi della conca dell’Alto But. Nell’ordine: Rivo, Noiaris, Priola, Sutrio, Cercivento, Naunina, Zenodis, Treppo Ligosullo, Englaro e Paluzza, per una distanza complessiva di km 21,097 la distanza classica della mezza maratona, con un dislivello di 480 m.

Lascia il tuo commento